Magazine

Vivere e lavorare in Olanda

Redazione

Ecco per voi una guida fatta ad hoc da Scambieuropei per vivere e lavorare in Olanda. Leggi tutti i nostri consigli per iniziare la tua nuova vita all’estero!

 

 

Capitale: Amsterdam

Lingua: Olandese, Frisone, Papiamento, Inglese

Valuta: Euro

Abitanti:16.105.285

Fuso orario: UTC+1 (UTC+2 in ora legale)

Festa Nazionale:27 aprile

 

 

 

In italiano i Paesi Bassi sono chiamati il più delle volte usando il termine Olanda, è infatti un classico esempio di sineddoche. In realtà l’Olanda identifica solo 2 delle 12 province, è solo una parte di ciò che va a costituire i Paesi Bassi (Nederland), membro dell’Unione Europea. Forse non ne eri neanche al corrente, ma non ti preoccupare, in questa guida continueremo a chiamarli Olanda.

 

In passato, nel periodo della sua massima espansione, era la principale potenza del commercio mondiale. È inoltre uno dei paesi fondatori della CECA, CE e dell’Unione Europea.

 

Visto per l’Olanda

I cittadini italiani NON hanno bisogno di richiedere il visto per l’Olanda, anche se intendono rimanere più di 90 giorni.

 

Come trovare casa in Olanda

Non è semplice trovare casa in Olanda, specialmente nelle grandi città come Amsterdam, Rotterdam, L’Aia o Utrecht. Gli appartamenti sono pochi, e non bastano per soddisfare la domanda.

 

I costi d’affitto sono aumentati molto negli ultimi anni. Ad Amsterdam, ad esempio, per un monolocale si può pagare fino a 800€ al mese.

 

Fortunatamente il servizio di trasporto pubblico è organizzatissimo. Tutti i quartieri delle città sono collegati tra loro con treni, autobus o tram. La cosa più importante da controllare, quando sarai alla ricerca di una casa, è infatti il collegamento, ti sarà molto utile in futuro.

 

Per trovare casa in Olanda prova a dare un’occhiata agli annunci nei supermercati. I supermercati hanno solitamente una bacheca dove sono appesi tutti gli annunci delle case che si affittano in zona. Stesse bacheche sono presenti anche in università o biblioteche, e spesso potresti trovare anche prezzi inferiori, visto che gli annunci sono rivolti agli studenti.

 

Altra alternativa sono gli annunci sui giornali. I giornali locali, soprattutto il Telegraaf, Via Via e De Partikulier, hanno delle edizioni dedicate agli annunci immobiliari.

 

Lavorare in Olanda

Il tasso di disoccupazione in Olanda è molto alto. Trovare un lavoro in Olanda non è infatti facile. Bisogna avere anche una conoscenza base dell’olandese. Diventa più facile trovare lavoro in negozi, bar o ristoranti, o come professore di lingua (soprattutto inglese). I cittadini dell’UE hanno inoltre il diritto di vivere e lavorare in Olanda senza aver bisogno di un permesso di lavoro.

 

Sicuramente Internet è lo strumento più veloce per cercare lavoro. Molte aziende pubblicano le offerte o hanno dei database a cui potrai mandare il tuo Curriculum Vitae.

 

Altro strumento utile sono i giornali, consultando la sezione dedicata agli annunci. Nelle edizioni del sabato dei giornali nazionali come Algemeen Dagblad, NRC Handelsblad, Telegraaf e Volkskrant sono pubblicate molte offerte di lavoro. Nelle stazioni dei trasporti pubblici puoi anche trovare il Metro e Spits, riviste gratuite in cui vengono pubblicati annunci di lavoro. Altri giornali con gli annunci dedicati sono Via Via e Intermediair.

 

Dopo l’introduzione dell’Euro, i prezzi sono aumentati molto in Olanda. Prima il costo della vita non era molto alto. Facendo un confronto con gli stipendi del resto d’Europa, in Olanda gli stipendi sono più alti rispetto all’Italia o alla Spagna: si guadagna in media tra i 25.000€ e i 30.000€ all’anno.

 

In Olanda la legge permette di lavorare per massimo 9 ore al giorno e 45 ore alla settimana. Mediamente quindi si lavora 40 ore a settimana. L’orario va solitamente dalle 9 alle 18 con 2 pause intermedie e una pausa pranzo più lunga.

 

SCOPRI TUTTE LE GUIDE PER VIVERE E LAVORARE IN EUROPA

 

Corsi di lingua in Olanda

La popolazione olandese è una delle più poliglotte in tutta Europa. Quasi tutti gli olandesi sanno parlare l’inglese, tuttavia ti conviene imparare un po’ di olandese se vuoi andare a vivere e lavorare in Olanda.

 

Ci sono molte scuole che offrono corsi di lingua, sia su internet che non. Puoi anche dare un’occhiata ai siti dell’università della città che ti interessa, perché spesso offrono corsi di lingua di olandese base.

 

Assicurazione sanitaria in Olanda

In Olanda non è il Governo che gestisce il sistema sanitario, è infatti gestito da privati. Se vivi o lavori in Olanda sei obbligato a farti un’assicurazione sanitaria presso una delle compagnie che la offrono.

 

Le compagnie private offrono un pacchetto base (basis verzekering) che comprende: le cure mediche (compreso il medico di famiglia), i ricoveri in ospedale, medicine, trasporti pazienti e cure paramediche. Ci sono dei siti come Independer, Zekur o Kiesbeter permettono di confrontare le varie offerte di compagnie diverse

 

Sistema bancario in Olanda

Se ti sei deciso a vivere e lavorare in Olanda, non puoi non aprirti un conto in banca. Ne avrai bisogno prima di tutto per lo stipendio, e poi anche per le bollette, l’affitto e altro.

 

Le principali banche olandesi sono la ABN-AMRO, ING, Rabobank, Postbank, Fortis e SNS. Tutte offrono la possibilità di gestire il proprio conto anche online e le commissioni sono uguali quasi per tutte. Si possono aprire due tipi di conti, conto di risparmio (Spaarrekening) o di debito (Betaalrekening). Una volta aperto il conto, riceverai una carta Bancomat per poter prelevare agli sportelli.

 

Quasi tutte le carte di debito in Olanda hanno un chip, chiamato Chipknip o Chipper, che ti permetterà di fare piccole transazioni monetarie, come il biglietto del parcheggio o chiamate telefoniche, senza dover inserire il PIN. Il chip si può ricaricare a qualsiasi sportello bancomat con il caricatore apposito.

 

Operatori di telefonia mobile in Olanda

I principali operatori di telefonia mobile in Olanda sono quattro:

  • KPN
  • Vodafone
  • Telfort
  • T-mobile

 

SCOPRI TUTTE LE GUIDE PER VIVERE E LAVORARE IN EUROPA

 

 

  •