Tirocinio Erasmus

Visioni in Movimento 2020: percorso formativo e residenza artistica per videomakers

Redazione

Bando per giovani film-makers nell’ambito del cinema en plain air! Visioni in Movimento offre la possibilità a due giovani autori di prendere parte ad un percorso formativo ed una residenza artistica per raccontare i luoghi della via Appia

 

 

Quando: gennaio – febbraio 2021

Destinatari: giovani 18-35 anni

 

 

Descrizione del progetto

Visioni in Movimento è progetto nato nel 2017, promosso da Culture Attive e MiBACT, che mira alla valorizzazione di antichi itinerari e alla formazione di giovani film-makers.

 

Il progetto si accosta al concetto di ‘Scuola di Cinema senza sedie‘, un percorso formativo per giovani autori che si terrà esclusivamente all’aria aperta per far avvicinare i ragazzi al mondo del ‘cinema en plain air‘ ed il ‘cinema in cammino‘. Qui, professionisti del mestiere metteranno a disposizione le loro conoscenze per supportare i vincitori del bando durante l’ideazione e la realizzazione dei propri progetti.

 

 

 

Visioni in Movimento vuole far riscoprire itinerari dei secoli passati attraverso lo sguardo di giovani film-makers, per questo per l’edizione 2020,  ha deciso di avere come protagonista la Via Appia. Gli artisti saranno infatti tenuti a presentare un progetto che analizzi il significato contemporaneo del cammino, che indaghi le motivazioni dei camminatori moderni e che racconti il loro percorso ed i territori che attraversano.

 

Il cortometraggio verrà girato lungo la via Appia, percorso che sarà anche oggetto della residenza formativa che si svolgerà in Campania e Basilicata.

 

Destinatari

Il bando è rivolto a giovani film-makers europei e dei paesi dell’area mediterranea dai 18 ai 35 anni

 

 

Premi

Saranno selezionati due vincitori del bando Visioni in movimento, a cui sarà data l’opportunità di prendere parte ad un percorso formativo itinerante in residenza da percorre a piedi e di avere supporto durante la realizzazione dei loro progetti; i film-maker saranno infatti seguiti in ogni fase della produzione da tutor professionisti.

 

 

I cortometraggi realizzati durante il periodo di residenza saranno poi presentati e proiettati in un evento-conferenza stampa a livello nazionale ed europeo.

 

 

Regolamento 

  • Ogni concorrente (o crew di autori) può partecipare con una sola opera
  • La residenza artistica sarà offerta ad un massimo di due rappresentanti di una crew
  • Possono essere inviati solo elaborati originali e inediti
  • La durata dell’audiovisivo non deve superare i 15 minuti
  • Le riprese saranno effettuate lungo il tragitto che andrà percorso a piedi

 

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni consultare la pagina di Visioni in Movimento ed il bando

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi è necessario inviare la presentazione del proprio progetto in formato .pdf e un file con titolo, nome dell’autore e età, allegando inoltre una copia della carta d’identità, all’indirizzo e-mail visionimovimento@gmail.com

 

 

Scadenza

30 Novembre 2020

 

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile