Scambi Culturali

Training Course in Austria sull’educazione come mezzo di inclusione dal 9 al 17 settembre 2022

Redazione

L’associazione ricerca partecipanti per un Training course Training Course in Austria sull’educazione come mezzo di inclusione dal 9 al 17 settembre 2022


Dove: Klaffer, Austria

Titolo del progetto: Training education for inclusion


Quando: dal 9 al 17 settembre 2022

Destinatari:  3 Partecipanti over 18

Paesi partner: Romania, Grecia, Armenia, Lituania , Nord Macedonia, , Italia,


Descrizione del progetto

L’associazione Ipazia è alla ricerca di 3 partecipanti per il Training Course in Austria dal suggestivo titolo “ Education for Inclusion ” . Lo scambio si svolgerà a Klaffer in Austria dal 9 al 17 settembre. Al progetto prenderanno parte giovani provenienti da Romania, Grecia, Armenia, Lituania , Nord Macedonia, , Italia, Turchia e Austria


Il tema del progetto riguarda l’esistenza di barriere fisiche, geografiche, psicologiche e attitudinali esistenti tra i giovani che provengono da aree rurali e giovani che risiedono in aree urbane. Le opportunità di interazione, conoscenza ed inclusione tra i due ambienti sono infatti ancora basse, mantenendo così molti stereotipi e pregiudizi. Queste cose portano a un maggiore isolamento dei giovani e alla riduzione delle opportunità di vita e di lavoro.




Obietti del progetto

L’obiettivo del progetto è migliorare le competenze degli operatori giovanili per meglio coinvolgere i giovani con minori opportunità nelle attività giovanili locali. Più ne dettaglio, il progetto punta a:

  • Sviluppare il livello di conoscenza dei metodi dell’educazione non formale per includere i giovani provenienti dalle aree rurali


  • Sviluppare le abilità per facilitare i metodi dell’educazione non formale con giovani
    provenienti da ree rurali


  • Acquisire competenze durante il periodo del corso sui metodi di educazione non formale
    creola con i loro coetanei di altri paesi europei.


Profilo dei partecipanti

  • Motivati a partecipare al progetto e interessati al tema del progetto


  • Essere italiani o stranieri con permesso di soggiorno


  • Interesse a lavorare nel settore giovanile


  • Persone disposte a imparare di più su altre culture 


  • Conoscenza discreta dell’inglese orale per poter partecipare attivamente al progetto


Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM



Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dal progetto. 

  • trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti.

  • Quota Scambieuropei: 70 euro da pagare all’associazione di invio, una volta selezionati.


    I partecipanti devono arrivare alla stazione centrale di Linz prima delle 18:00. La loro partenza dovrebbe essere dopo l’ora di pranzo. Organizzeremo un autobus, che porterà tutti i partecipanti da Linz a Klaffer. In questo modo è più comodo ed economico del trasporto pubblico. Dedurremo il prezzo dell’autobus dal rimborso del viaggio. La sola andata è di circa 15€ per partecipante.

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus


NOTA BENE: 
In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 2/3 giorni prima e ripartire fino a 2/3 giorni dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus+

 

Guida alla candidatura

Per fare domanda, inviare  CV  (in italiano o in inglese) alla mail ngoerasmus@libero.it Inserire possibilmente un numero  WhatsApp, indicando  anche eventuali esperienze pregresse col programma Erasmus plus.


Scadenza

Fino ed esaurimento posti

il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile