Concorsi

Tomb of Waste: Concorso di architettura sul riciclo della plastica

Redazione

Partecipa al concorso Tomb of Waste per la realizzazione di un’installazione architettonica per sensibilizzare la popolazione mondiale al riciclo della plastica

 

Descrizione dell’offerta

La plastica ha un enorme rilievo nella vita dell’uomo moderno, avendo rivoluzionato le attività e le condizioni di vita, la medicina, il cibo, i viaggi nello spazio.

 

Dagli anni Cinquanta la produzione della plastica ha quasi rimpiazzato quella di ogni altro materiale, ma la maggior parte della plastica prodotta è destinata ad essere gettata via dopo un unico utilizzo. Come risultato, è sempre più difficile far fronte all’enorme quantità di rifiuti di questo materiale.

 

Per questo motivo Tomb of waste si propone di creare un’installazione architettonica per far crescere la consapevolezza sull’impatto della plastica sul nostro pianeta. L’installazione deve catturare l’attenzione del pubblico e promuovere il riciclo della plastica per trasformare creativamente o costruire gli spazi.

 

Premi

Sono previsti tre premi di 1200, 800 e 500 euro per i vincitori.

Inoltre la giuria selezionerà 10 opere che appariranno sul sito web e su rivista e siti internazionali.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni scaricare il bando.

 

Guida alla candidatura

E’ possibile partecipare singolarmente o con un team di massimo tre membri. E’ previsto il versamento di una quota di 60 Euro entro il 30 aprile 2020 e di 80 Euro per le candidature successive.

 

Per candidarsi è necessario inviare il proprio progetto con una spiegazione in inglese di massimo 250 parole, inserendo il TEAMCODE in alto a destra e senza includere alcun dato anagrafico.

 

La candidatura deve essere inviata all’indirizzo submission@switchcompetition.com, inserendo come oggetto il proprio TEAMCODE.

 

 

Scadenza

31 maggio 2020 ore 12:00 PM (India)

 

 

  • 
  •