Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Germania a Lipsia presso scuole materne e doposcuola

Redazione

Se sei interessato al mondo dell’insegnamento prescolare, l’associazione Scambieuropei è alla ricerca di 3 volontari interessati a partire per 3 progetti del Corpo Europeo di Solidarietà in Germania a Lipsia presso scuole materne e doposcuola

 

Dove: Lipsia, Germania

Destinatari: giovane 18-26 – 18-30 anni (salvo eccezioni)

 

Quando: dal 1 settembre 2019

Durata: 12 mesi

 

Descrizione del progetto

 

Bilingual kindergarden: KiTa Thomasiusstraße

 

KiTa Thomasiusstraße è una scuola materna indipendente e senza scopo di lucro, fondata nel 1969, e che accoglie ben 100 bambini (82 posti per la scuola materna inclusi 4 luoghi di integrazione e 18 asili nido). I bambini sono seguiti da 18 pedagoghi.

L’istituzione si concentra sull’educazione musicale, linguistica (tedesco-italiano / tedesco – inglese) e religiosa. Le lingue vengono insegnate attraverso metodologie non formali che coinvolgono il canto e rappresentazioni rituali d’epoca.

Durante il progetto, il volontario/a si occuperà di sostenete gli insegnanti e lo staff nell’implementazione delle attività quotidiane della scuola e dei progetti extrascolastici, lavorando con bambini tra i 2 e i 7 anni anni, collaborando con i genitori, partecipando ad importanti attività di promozione linguistica e culturale e presentando il volontariato ed altre occasioni di mobilità europa a carattere solidale 

 

Profilo dei candidati: avere tra i 18 e i 26 anni;  conoscenza della lingua italiana ed inglese, interesse a lavorare con i bambini delle scuole materne

Maggiori informazioni: Leggi L’INFOPACK

 

 

Montessori Kindergarten 

 

Il progetto avrà luogo presso la scuola materna Montessori, sotto la supervisione di insegnanti ed assistenti sociali che lavorano con bambini in età prescolare (tra 2 e 6 anni).

Il sistema educativo della scuola è basato sul Metodo Montessori, un sistema educativo sviluppato da Maria Montessori e basato sull’indipendenza e sulla libertà di scelta del proprio percorso educativo da parte degli bambini (entro limiti codificati) nonché sul rispetto per il naturale sviluppo fisicopsicologico e sociale dei fanciulli. La scuola accoglie anche molti bambini immigrati  e con problemi fisici e psichici, attuando un modello educativo volto all’integrazione a più livelli

 

Il volontario sostiene i lavoratori nella routine quotidiana della scuola e verrà educato all’utilizzo dei principi del metodo Montessori. In particolare, il volontario lavorerà con gruppi di bambini dai 4 ai 6 anni, organizzando feste ed eventi, interfacciandosi con i genitori, sviluppando un progetto personale (teatro, artigianato, danza). Al volontario verrà inoltre chiesto di presentare il corpo europeo di solidarietà e i programmi di mobilità europea nelle scuole.

 

Profilo dei candidati: interesse a lavorare con bambini di età inferiore ai sette anni, interesse a mettere in pratica il metodo Montessori, conoscenza tedesca di base, mentalità aperta, capacità di lavorare in diversi gruppi, creatività e precisione. La lingua veicolare del progetto è comunque l’inglese

Maggiori informazioni: Leggi L’INFOPACK

 

 

EVS in Nachbarschaftsschule (after School care)

 

Descrizione del progetto

Il progetto ESC Nachbarschaftsschule prevede l’implementazione di attività presso un’organizzazione senza scopo di lucro, che funziona come centro di assistenza post-scolastica e asilo nido.

L’idea del  “Nachbarschaftsschule Leipzig eV” è stata sviluppata nel 2002 per fornire una spazio di dopo scuola e cura dei bambini all’interno della città di Lipsia. All’interno della struttura, gli insegnati e gli assistenti offrono attività volte a promuovere la creatività e i talenti individuali, attraverso specifiche forme educative formali e non formali. La missione educativa è particolarmente incentrata nella gestione dei conflitti, nella lotta alla violenza, nello sviluppo del senso di responsabilità verso se stessi e gli altri, nella promozione della differenza come opportunità di apprendimento e nella promozione della democrazia

 

Attività del volontario 

I volontari saranno impegnati in particolare nella scuola dell’infanzia (classi di bambini con fasce di età tra 1 e 6).Più nel dettaglio, i volontari dovranno: accompagnare i bambini nelle varie attività interne ed esterne (escursioni, gite);  giocare con loro, svolgere attività di artigianato e creative; partecipare a corsi gratuiti per infermieri e per imparare a lavorare negli asili nido; supervisionare i bambini durante i pasti; realizzare progetti mirati a far conoscere agli scolari la propria cultura di provenienza, la propria lingua e il senso di cittadinanza europea. Al volontario verrà inoltre chiesto di presentare lo sve  e i programmi di mobilità europea nelle scuole

 

Profilo dei candidati: avere tra i 18 e i 30 anni; conoscenza della lingua tedesca ed inglese, interesse a lavorare con i bambini delle scuole materne. La conoscenza del francese costituirà un plus

Maggiori informazioni: LEGGI L’INFOPACK

 


Maggiori informazioni

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

 

 

Condizioni economiche

Come sempre per il CES (EX SVE) (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R é coperto al 100% fino ad un massimale  di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, cosí come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

il progetto è co-finanziato dal programma Corpo Europeo di Solidarietà dell’UE

 

Chi può candidarsi

La candidatura è aperta a tutti, purché si abbia tra i 18 e i 30 anni. Vi ricordiamo che non è necessario tesserarsi a nessuna associazione per poter fare lo SVE

 

soci di Scambieuropei potranno però contare sul supporto aggiuntivo per la preparazione della candidatura oltre che a vari altri servizi gratuiti

Qui le informazioni sul tesseramento 2019 (vale per tutti i programmi supportati da Scambieuropei) e i suoi vantaggi per il 2019

 

Guida alla candidatura

Se interessati, inviateci in allegato CV in inglese e Lettera Motivazionale in inglese nel testo del form  attraverso il form di candidatura arancione

Nel testo del form inserire il titolo del progetto per il quale ci si è interessati a partire anche per gli altri progetti, in caso di non selezione per quello scelto

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

NOTE BENE: LE SELEZIONI VENGONO EFFETTUATE DAI PARTNER STRANIERI E NON DA SCAMBIEUROPEI. MOTIVO PER CUI VERRANNO RICONTATTATI SOLO I CANDIDATI PRE-SELEZIONATI O SELEZIONATI

 

  • 
  •