Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Danimarca a tema assistenza sociale per 12 mesi

Redazione

L’associazione Scambieuropei, partner storico di un’associazione danese, è alla ricerca di volontari per un Corpo Europeo di Solidarietà in Danimarca a tema assistenza sociale per 12 mesi

 

Volontari: volontari 18-30 anni

Dove: Herskind, Danimarca

 

 

 

Quando: dal prima possibile

Durata: 12 mesi

Titolo del progettoHertha Levefællesskab 

 

 

 

Descrizione del progetto

Il progetto Hertha è un progetto che racchiude una vera e propria comunità per disabili mentali, situato in un piccolo villaggio, Herskind e che lavora per promuovere l’integrazione dei suoi abitanti. La comunità è composto da 2 case con 19 residenti con differenti limiti psicologici e mentali, e in alcuni casi fisici. La maggior parte degli ospiti ha un’età compresa tra 18-30 anni. Herskind è una comunità piccola ma piuttosto vivida, con una piccola drogheria, una centro comunitario in cui si celebrano eventi culturali e sociali, un club sportivo, dove giocano a calcio, pallamano e badminton i giovani del paese e dove il volontario può partecipare alle attività della comunità

 

 

Il “villaggio” possiede diversi laboratori che vengono utilizzati per promuovere l’autodeterminazione degli ospiti del centro e per insegnare autonomia e una professione.  Il centro utilizza i principi di Rudolf Steiner, una pedagogia che mette al centro i bisogno della persona senza imposizioni e forzature e con una predilezione per la creatività, la natura e l’artigianato

 

 

 

Attività del centro

Le attività principali del centro, in cui verrà coinvolto il volontario, prevedono laboratori di panetteria, orto biodinamico, fattoria biodinamica, prodotti lattiero-caseari, cucina e lavanderia. I prodotti realizzati vengono poi venduti esternamente.

 

 

L’attività principale dei volontari sarà quella di supportare i disabili nei laboratori in base agli interessi e alle conoscenze ed esperienze specifiche. I volontari potranno scegliere, in particolare, di guidare i workshop e le attività legate ai laboratori di panetteria, cucina, sviluppare un progetto personale, e, se in possesso di patente di guida, potrà portare in giro i pazienti del centro.

 

Saranno apprezzati volontari in grado di suonare uno strumento musicale

 

 

 

Profili ideali

  • Si cercano volontari estroversi, affidabili, pronti al cambiamento che abbiano voglia di lavorare con persone diversamente abili e aiutarli nel processo di integrazione sociale.
  • Costituirà titolo preferenziale, ma non obbligatorio, saper suonare uno strumento e avere la patente di guida di tipo B
  • Cittadini italiani o stranieri con permesso di soggiorno
  • Avere tra i 18 e i 30 anni
  • Conoscenza inglese

 

 

 

Accomodation

I volontari vivranno all’interno del centro

 

 

Maggiori informazioni

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

 

Leggi il BANDO DEL PROGETTO [Per le date progetto fare riferimento all’articolo e non al bando]

 

 

Guarda il sito dell’associazione

 

 

Condizioni economiche

Come sempre per il CES (EX SVE) (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale  di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

 

 

Il progetto è co-finanziato dal programma CES dell’ Unione Europa

 

 

Chi può candidarsi

La candidatura è aperta a tutti, purché si abbia tra i 18 e i 30 anni. Vi ricordiamo che non è necessario tesserarsi a nessuna associazione per poter partecipare al  Corpo Europeo di Solidarietà

 

 

Guida alla candidatura

Se interessati, inviare CV in inglese e APPLICATION FORM (compilata in inglese) utilizzando il form arancione sottostante

 

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

 In caso di alto numero di candidature, solo i candidati preselezionati saranno ricontattati

 

 


  •