Stage

448 Stage al Parlamento Europeo 2023: Tutte le offerte attive con Borse Schuman

stage al parlamento europeo
Redazione

Al via il bando 2023 per fare domanda di Stage al Parlamento Europeo: tutte le offerte attive, le scadenze e le modalità di candidatura.

Approfitta di quest’offerta dedicata a formare ed informare i cittadini UE sulle attività di una delle sue più importanti istituzioni.


Dal 1° al 31 ottobre 2022, candidati per uno dei numerosi stage al Parlamento Europeo 2023!

Ente: Parlamento Europeo

Durata: 5 mesi


Quando:

I FLUSSO: da marzo a luglio 2023

II FLUSSO: da ottobre a febbraio


Descrizione dell’offerta

Il Parlamento offre varie opportunità di stage presso il Segretariato Generale.

Queste esperienze daranno modo di seguire un percorso professionale ed ampliare la propria visione delle attività del Parlamento europeo.


I tirocini Schuman sono riservati ai titolari di diploma universitario o di istituti equivalenti, e permettono di completare le conoscenze acquisite nel corso di studi e di familiarizzare con le attività dell’Unione europea, in particolare del Parlamento europeo.


Destinazioni

  • Atene

  • Barcellona

  • Berlino

  • Bratislava

  • Bruxelles

  • Bucarest

  • Budapest

  • Copenhagen

  • Dublino

  • Helsinki

  • Lisbona

  • Lubiana

  • Lussemburgo

  • Madrid

  • Marsiglia

  • Milano

  • Monaco

  • Nicosia

  • Parigi

  • Praga

  • Riga

  • Roma

  • Sofia

  • Stoccolma

  • Strasburgo

  • Tallin

  • l’Aia

  • Valletta

  • Vienna

  • Vilnius

  • Varsavia

  • Breslavia

  • Zagabria



Settori di riferimenti

  • Comunicazione (139)

  • Occupazione, Economia e Finanza (17)

  • Infrastrutture e Logistica (09)

  • Legge (31)

  • Relazioni Internazionali (47)

  • Politiche interne UE (29)

  • Amministrazione (79)

  • IT (18)

  • Multilinguismo (79)



Requisiti richiesti

  • Avere 18 anni

  • Avere un diploma universitario

  • Possedere le competenze linguistiche richieste dall’offerta

  • Fornire un estratto del casellario giudiziale

  • Non aver lavorato per più di due mesi consecutivi in un’istituzione o in un organo dell’UE

  • Non aver effettuato una visita di studio o di ricerca nei sei mesi precedenti l’inizio del tirocinio


Condizioni economiche Stage al Parlamento europeo

I candidati selezionati potranno beneficiare dei contributi forniti dalle borse di studio Schuman


Gli stagisti che lavorano a Bruxelles e Lussemburgo ricevono un’indennità di circa 1.300 euro al mese, con una ponderazione applicabile per il resto dei luoghi di assegnazione.


Presentazione della domanda

Per fare domanda di stage, a partire dal 1° e fino al 31 ottobre 2022, sarà necessario selezionare l’offerta per la quale si intende candidarsi, cliccare su Apply online e completare il formulario di registrazione con i propri dati personali.


Successivamente, sarà necessario collegarsi al proprio account, caricare il proprio CV (solo in formato Europass) e caricare una lettera di motivazione (una pagina al massimo).


Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare:

I candidati possono presentare domanda per 3 offerte di tirocinio per ogni periodo.


Guida alla candidatura Stage al Parlamento europeo

Per maggiori informazioni sulle offerte, cliccare sul form arancione per accedere alla pagina dedicata. Le candidature si apriranno a maggio





Scadenza

31 ottobre 2022




FORSE POTREBBE INTERESSARTI

Stage FAO retribuiti presso gli uffici di Roma e di tutto il mondo per studenti e neolaureati



Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile