Stage

Stage a Bruxelles (o da remoto) sulle politiche ecologiche con Seas At Risk

Redazione

Seas at Risk offre uno stage retribuito della durata di 6 mesi a Bruxelles. Scade il 14 novembre.

Descrizione dell’ente

Seas At Risk è l’organizzazione europea che raggruppa le ONG che lavorano con la protezione marina a livello nazionale, europeo ed internazionale, rappresenta 30 organizzazioni da 15 diversi Stati membri.


La sede di Bruxelles conta 15 elementi che condividono una passione per l’ambiente marino, per la biodiversità, la pesca sostenibile e, in generale, il rispetto e la salvaguardia degli oceani e dei mari.

Descrizione dell’offerta

Il tirocinio previsto ha una durata di 6 mesi a partire da Dicembre 2021; si svolgerà presso la sede di Bruxelles ma è prevista una certa flessibilità in quanto è possibile lavorare da remoto.

Il tirocinante dovrà supportare il lavoro della responsabile della politica sui rifiuti marini a Sea At Risk, che sta lavorando sulla prevenzione dell’inquinamento da plastiche a livello nazionale ed europeo. Previsto un focus sulla promozione delle migliori pratiche per eliminare la plastica monouso in Europa e sulle regolazioni EU per quanto riguarda le microplastiche.

Mansioni e Responsabilità

Il tirocinante avrà le seguenti mansioni e responsabilità:

  • Supportare la responsabile della politica sui rifiuti marini;
  • Rappresentare SAR;
  • Coordinare un progetto sulla raccolta, aggiornamento e diffusione delle pratiche atte a eliminare la plastica monouso in Europa;
  • Lavorare con il team della comunicazione su argomenti legati all’uso della plastica;
  • Assistere nella coordinazione di attività con i membri e i partner di Sea At Risk;
  • Aiutare nell’organizzazione di eventi.

Requisiti

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea magistrale in un campo rilevante, ad esempio Politiche pubbliche europee, Scienze ambientali, Relazioni internazionali o Biologia marina;
  • Abilità scritte o orali in inglese;
  • Buone competenze informatiche;
  • Capacità di analisi a livello di comunicazioni e di temi ambientali;
  • Capacità di lavorare in gruppo così come indipendentemente;
  • Flessibilità;
  • Capacità di organizzazione.

Condizioni economiche

Il contratto previsto è un contrat d’immersion professionelle per i tirocini in Belgio. Prevista una retribuzione mensile di 1000/1300 euro in base all’esperienza del tirocinante.

Guida alla candidatura

Per candidarsi è necessario inviare una lettera motivazionale e di presentazionew un CV (massimo 2 pagine) a secretariat@seas-at-risk.org con oggetto “Marine Litter intern + nome del candidato”.


Si richiede, inoltre, l’invio di un articolo o un essay in inglese su un tema a scelta per valutate le conoscenze linguistiche richieste.

Maggiori informazioni

Per saperne di più, visitare il sito dell’organizzazione.

Scadenza

Scade il 14 novembre 2021