Stage

Stage a Bruxelles in comunicazione presso PICUM (Piattaforma per la Cooperazione Internazionale sui Migranti Irregolari)

Redazione

PICUM offre uno stage retribuito a Bruxelles in comunicazione dal 4 ottobre 2021 al 31 marzo 2022. Scade il 27 luglio.

 

 

Descrizione dell’ente

PICUM è la Piattaforma per la Cooperazione Internazionale sui Migranti Irregolari, una rete di organizzazioni volte a garantire e tutelare i diritti dei migranti irregolari, fornendo appunto una piattaforma per sensibilizzare la politica e il pubblico nei confronti dei diritti fondamentali dei migranti senza documenti.

 

Il gruppo ha sede a Bruxelles in Belgio e lavora a livello europeo e internazionale.

 

Descrizione dell’offerta

PICUM cerca un tirocinante a tempo pieno in comunicazioni che possa gestire i social media della Piattaforma, così come la comunicazione passante attraverso canali tradizionali quali newsletter, comunicazione diretta con i membri delle varie associazioni e organizzazione di eventi.

 

Lo stage si dovrebbe svolgere in presenza a Bruxelles in Belgio, ma potrebbe essere richiesto lo svolgimento di telelavoro a causa della pandemia di COVID-19 in corso.

 

 

Mansioni e Responsabilità

Il tirocinante dovrà assolvere ai seguenti compiti:

  • Scrittura di bozze per i post dei social media del gruppo;
  • Produzione della newsletter;
  • Comunicazione con membri delle associazioni e partner;
  • Creazione di media list mirate e specifiche;
  • Produzione di scritti e di materiale audiovisivo;
  • Traduzione di testi;
  • Gestione del sito web di PICUM;
  • Organizzazione di eventi interni e esterni.

 

 

Requisiti

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea in comunicazione, giornalismo, diritti umani, studi sulla migrazione o altri campi rilevanti;
  • Ottime capacità di comunicazione in inglese, sia scritto che orale (lingue come il francese e lo spagnolo sono comunque oggetto di valutazione);
  • Esperienza nell’uso strategico dei social media;
  • Conoscenza di programmi per l’editing di video e di materiale audiovisivo;
  • Abilità di lavorare in modo flessibile, indipendente e di rispettare le scadenze;
  • Buone capacità organizzative;
  • Una conoscenza di prima mano in materia di migrazione e procedure di migrazione è ben accetta.

 

 

Condizioni economiche

Il lavoro si svolgerà a tempo pieno, cioè per 37,5 ore a settimana.

 

Il contratto è una Convention d’immersion professionnelle ed è prevista una retribuzione di 812,86 Euro mensili, oltre ai costi di trasporto locale e ai buoni pasto.

 

In caso di telelavoro, la copertura dei trasporti sarà sospesa e sostituita con copertura dei costi di internet è un bonus per il telelavoro dovuto al COVID-19.

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi occorre compilare la domanda disponibile a questo link in inglese, per poi inviarla a recruitment@picum.org.

 

L’oggetto della mail dovrà essere: “PICUM communications traineeship“.

 

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni visitare il sito web di PICUM.

 

 

Scadenza 

27 luglio 2021.


  •