Magazine

I migliori siti di Streaming alternativi (e gratis) per vedere il cinema da casa

Redazione

I migliori siti streaming alternativi, per i cinefili più incalliti e per gli amanti dei film d’autore o dei grandi classici.

Sono tante le piattaforma streaming alternative ai vari  Netflix ed altri, in particolare in questo momento di quarantena legato all’emergenza coronavirus, dove tutto il mondo, cinema incluso, si è spostato sul digitale.

 

 

Scopriamo insieme i migliori siti streaming alternativi (e gratis) per vedere film, cortometraggi e documentari e le iniziative delle varie cineteche italiane che ci regalano il loro patrimonio culturale

 

Open Culture

Open culture ha messo a disposizione ben 1.150 film gratuiti da guardare online. Dai grandi classici al Noir, passando per film Westerns e Indies , e fino a documentari di livello, nel sito troverete tante occasioni per passare del tempo di qualità, accompagnati da ottimi attori ed attrici e grandi registi internazionali

 

Guarda i 1000 film e più gratuitamente su streaming alla pagina openculture

 

Cineteca di Milano

La cineteca di Milano, grazie alla videoteca Morandi, offre centinaia di opere da guardare in streaming gratuito, che vanno dai grandi classici del cinema a spot, da frammenti di documentari a cartoni e fino a vere e proprie sigle animate

 

Come accedere allo streaming della Cineteca di Milano

 

 

Post Modernissimo e Cinema Metropolis

Post Modernissimo e Cinema Metropolis, al motto di #iorestoacasa ma mi metto a DI/STANZA, aderiscono come la Cineteca all’iniziativa di un cinema gratuito per tutti e per ogni gusto. 

 

Sono disponibili gratuitamente e per tutto il periodo della quarantena film del calibro de “La Lotta” di Marco Bellocchio, cortometraggi e documentari rigorosamente  selezionati unendo passione per la cultura cinematografica e solidarietà

 

Guarda i film gratuiti in streaming su Post modernissimo e Cinema Metropolis

 

 

Banff Mountain Film Festival

Il Banff Mountain Film Festival, a causa della diffusione del coronavirus, ha deciso di fermarsi temporaneamente, ma anche di regalare un elenco di ben 100 film disponibili online. Curata da Lianne Caron, la lista ingloba film di avventura, dall’arrampicata al ciclismo, reperibili online in maniera del tutto gratuita su Youtube, Vimeo e le maggiori piattaforme streaming.

 

Leggi la lista completa dei 100 film streaming gratuiti su Banff Movie FEstival

 

 

L’istituto Luce

Anche l’Istituto Luce Cinecittà sembra aver aderito alla campagna nazionale #IoRestoaCasa del Mibact e ci regala un’offerta di contenuti digitali senza precedenti, tra cui 80.000 filmati e più di 400.000 fotografie online presenti nel portale archiviouce.com

 

Interessante anche la nuova rubrica Cinemobile, uno spazio dedicato ai viaggi virtuali in Italia e per il mondo compiuti tra gli anni Venti  e Trenta e presentati sotto forma di documentari muti, molti dei quali completamente inediti

 

Guarda il materiale cinematografico su tutti i siti web di Luce-Cinecittà

 

siti-streaming-alternativi-2

 

The Film Club

La società italiana di produzione cinematografica Minerva Pictures ha messo a disposizione del piacere e degli occhi di tutti, ben 100 film in streaming  che spaziano da film italiani a produzioni straniere rigorosamente doppiate, come Carne Tremula di Pedro Almodovar.

 

Guarda i film gratuiti in streaming su thefilmclub.it

 

 

Mymovies e Far East Film Festival di Udine

Mymovies e Far East Film Festival di Udine, nondimeno, sostengono la campagna #iorestoacasa offrendo film d’autore gratis in streaming. Fino al 5 aprile è possibile, proprio come al cinema, prenotare gratuitamente il proprio posto e godersi un bel film seduti sul divano

 

Guarda i film gratuiti in streaming su Mymovies

 

 

Cineteca di Bologna

Al pari della Cineteca di Milano, anche la Cineteca di Bologna ha deciso di condividere online parte del suo tesoro. Ogni giovedì della settimana, la cineteca propone la nuova rubrica online “Il Cinema Ritrovato | Fuori Sala”, con una selezione di perle cinematografiche per tutti i gusti

 

Come accedere allo streaming della Cineteca di Bologna

 

Distribuzioni Dal Basso

Tra i vari siti streaming alternativi, Distribuzioni Dal Basso mette a disposizione per tutte e tutti uno streaming di comunità: una lunga programmazione di video, film, cortometraggi e documentari per promuovere la diffusione di una cultura dal basso, in modo completamente gratuito

 

Guarda i film gratis in streaming su Distribuzioni dal Basso

 

 

Le Cinéma Club

Le Cinéma Club, fondata da Marie-Louise Khondji,  è una piattaforma streaming curata in modo unico  e che proietta un film gratuito a settimana, disponibile per sette giorni. Le proiezioni celebrano una nuova generazione di registi, accanto a gemme rare e altre scoperte innovative e degne di nota

 

Guarda i film in streaming gratuitamente su Le Cinéma Club 

 

siti steaming alternativi

 

Ischia Film Festival

Grazie all’adesione degli autori che hanno partecipato all’Ischia Film Festival degli ultimi anni, il festival ha deciso di aderire alla campagna streaming solidale, proponendo una cultura cinematografica da guardare gratuitamente. I film rimango a disposizione del pubblico per almeno 2 settimane

 

Guarda i film in streaming gratuitamente su Ischia Film Festival

 

 

Alice nella Città

Geniale l’idea di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni, che ha dato il via all’iniziativa Cinema da casa, ovvero film proiettati sui palazzi.

 

Tutte le sere, alle 22, sulle facciate dei balconi di Roma, ma anche Firenze, Bologna e Bari e diverse città straniere è possibile godere di un cinema a cielo aperto. Basta avere un proiettore o trovarsi nella via giusta

 

Scopri le città che hanno aderito all’iniziativa a la programmazione su Alice nella Città

 

 

Arte

Ricco di programmi che spaziano dalle inchieste al cinema, passando per spettacolo, società, scienze, cultura, reportage e fino ad un’ampia offerta musicale, il canale culturale europeo in streaming offre una ricca e multilingue programmazione con sottotitoli in inglese, spagnolo e polacco, francese, tedesco, e, dal 2018, anche in versione italiana

 

Scopri di più sulla programmazione di ARTE 

 

  • 
  •