Scambi Culturali

Scambio culturale in Ungheria sui diritti delle minoranze LGBT dal 23 Aprile al 1 Maggio 2019

Redazione

L’associazione Gentle Giant sta cercando partecipanti per uno Scambio culturale in Ungheria sui diritti delle minoranze LGBT dal 23 Aprile al 1 Maggio 2019. Scopri come fare domanda!

 

Titolo del progetto: Inside the equality

Quando: dal 23 Aprile al 1 Maggio 2019

 

Dove: Pakozd, Ungheria

Destinatari: 2 partecipanti over 18

 

Descrizione del progetto

Training course in Ungheria sui diritti delle minoranze LGBT, dal 23 Aprile al 1 Maggio 2019
L’associazione Gentle Giant sta cercando 2 partecipanti italiani per il training course Erasmus+ che si terrà a Pakozd, Ungheria.

La comunità LGBT è fortemente discriminata in molti paesi europei e, ad oggi, costituisce uno dei problemi più seri che il vecchio continente deve affrontare. L’obiettivo del training è far sì che l’operatore giovanile acquisisca consapevolezza sui diritti della comunità LGBT e contrastare le ingiustizie a cui questi gruppi sono sottoposti quotidianamente.

Si cercano giovani interessati alle tematiche del progetto. Ben accette esperienze pregresse di studio, volontariato, formazione o esperienze dirette in merito al tema trattato e in generale alla tematiche della discriminazione di genere

 

Obiettivi del progetto

  • operatori giovanili più partecipi e più connessi con queste minoranze, favorendo l’ascolto e l’empatia fra le parti.
  • promuovere il dialogo e il confronto interculturale 

 

Maggiori informazioni

Scarica l’Infopack

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

 

Candidarsi solo se realmente interessati e disponibili per la partenza. La Gentle Giant avrà premura di comunicare l’esito delle selezioni il prima possibile.

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto e alloggio coperti al 100% dall’associazione opsitante
  • Viaggio rimborsato al 100% entro un massimale di € 275,00
  • Quota contributo da versare alla Gentle Giant di € 25,00 [solo se selezionati]

 

IMPORTANTE: Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio. È assolutamente importante conservare tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei così come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al ritorno in Italia, ognuno dovrà inviarli all’indirizzo che i responsabili indicheranno.

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi, compilare l’Application form ed inviarlo cliccando sul bottone arancione sottostante

 

 

Candidarsi esclusivamente tramite form arancione

 

Scadenza

Il prima possibile

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni, inviare una mail tramite form

 

 

  • 
  •