Scambi Culturali

Scambio culturale a Sofia sulla leadership dall’1 al 10 dicembre 2019

Redazione

Se sei alla ricerca di un’esperienza formativa e divertente, non perdere l’occasione di partecipare a questo Scambio culturale in Bulgaria sulla leadership dall’1 al 10 dicembre 2019 con Scambieuropei

 

Cercasi ultimo partecipante, preferibilmente di sesso maschile per questioni di gender balance. Vi chiediamo di candidarvi solo se realmente intenzionati ad unirvi al gruppo in partenza

 

Dove: Sofia, Bulgaria

Titolo del progetto: “Growing Young Leaders”

 

 

Quando: dall’1 al 10 dicembre 2019

Destinatari: 4 partecipanti 18-25 + 1 group leader over 18

Paesi partner: Romania, Italia, Spagna, Nord Macedonia, Lettonia, Portogallo, Grecia e Bulgaria

 

 

Descrizione del progetto

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di 5 giovani interessati a prendere parte a questo stimolante scambio culturale che si terrà a Sofia, capitale della Bulgaria, dall’1 al 10 dicembre 2019 e coinvolgerà partecipanti provenienti da Romania, Italia, Spagna, Nord Macedonia, Lettonia, Portogallo, Grecia e Bulgaria

 

Il progetto, dal suggestivo titolo “Growing Young Leaders”, è pensato per promuovere la partecipazione attiva dei giovani alla vita comunitaria e alla cittadinanza europea, potenziando la loro capacità di leadership attraverso forme di educazione non formale e creando una generazione di leader interculturali, con background diversi, che possano apportare cambiamenti positivi nel mondo e portare gli altri a fare lo stesso.

 

Metodologia

Durante lo scambio di giovani verranno utilizzate metodologie quali: gruppi di lavoro, teambuilding, attività, giochi di ruolo, workshop creativi, gruppi di riflessione ed escape rooms. Il progetto verrà sviluppato in lingua inglese

 

Destinatari

  • giovani di età compresa tra 18 e 25 anni, over 18 per il group leader
  • ragazzi motivati ad apprendere attraverso metodi educativi non formali;
  • giovani preferibilmente, ma non eslcusivamente,  coinvolti in attività di volontariato o di partecipazione alla vita comunitaria del proprio territorio
  • ragazzi motivati a sviluppare atteggiamenti partecipativi, tolleranti e non discriminatori
    attraverso il dialogo interculturale;
  • giovani desiderosi di sviluppare competenze sociali e interculturali e acquisire capacità di leadership

 

Profilo dei leader 

  • Pronto a implementare attività durante il progetto, con l’aiuto del proprio gruppo
  • Preferibilmente con precedente esperienza di mobilità all’interno del programma Erasmus Plus, in particolare per progetti di scambio culturale/training course
  • Buona conoscenza lingua inglese
  • Interessato a fare da mediatore “digitale” tra i partecipanti e i partner stranieri, prima della partenza
  • Preferibilmente con esperienza pregressa nei progetti di scambi culturali, training course o comunque nel programma Erasmus plus

 

NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 1/2/3 giorni prima e ripartire fino a 1/2/3 giorni dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus +

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

 

Tutti i partecipanti al progetto riceveranno il certificato Youthpass, che convalida le competenze acquisite

 

 

Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante
  • trasporti (sia per scambio che apv) verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti

 

[La quota va pagata solo se selezionati. Il group leader dovrà pagare solo il tesseramento 2019]

 

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea.

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare cv in italiano o inglese e lettera motivazionale in inglese attraverso il form di candidatura arancione

 

 

Nota bene: La scrittura della motivation letter, nell’application form, deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivation letters in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà in un determinato luogo o perché si vuole migliorare la lingua inglese

 

Scadenza

il prima possibile

 

 

 

  • 
  •