Scambi Culturali

Scambio culturale in Russia sulla libertà di stampa e l’etica nel giornalismo dal 15 al 24 aprile 2020

Redazione

L’associazione Scambieuropei, come membro del board di EYP (European Youth Press), ricerca partecipanti per un progetto davvero fuori dal comune! Uno scambio culturale a Mosca e Perm dal 15 al 24 aprile sulla libertà di stampa

 

Dove: Mosca e Perm (Russia)

 

 

Quando: dal 15 al 24 aprile 2020

Titolo del progetto: “Freedom of Press: Europe and beyond”

Destinatari: 4 partecipanti 18-30 anni e 1 leader over 18

 

 

Descrizione del progetto

“Freedom of Press: Europe and beyond” è un particolarissimo e stimolante progetto di scambio culturale che permetterà a 5 giovani partecipanti italiani, e ai partecipanti europei degli altri paesi partner, di vivere un’esperienza di 10 giorni a Mosca e Perm dal 15 al 24 aprile 2020, toccando in parte il percorso della Transiberiana

 

 

Il progetto mira a rafforzare i rapporti e le collaborazioni tra i giovani giornalisti e media makers russi e quelli europei, a promuovere il confronto in materia di limiti alla libertà di stampa e diritti umani e a supportare il pluralismo.

 

Struttura del progetto

Il progetto è diviso in :

  • scambi culturali e corsi di formazione: seminari e workshop organizzati a Mosca e Perm e condotti da formatori di ciascuna organizzazione partner nonché dai giornalisti russi che rappresenteranno le principali organizzazioni mediatiche in Russia
  • produzione di vari media (e-book, rivista stampata, blog di viaggio)

 

Descrizione dello scambio culturale

Durante lo scambio culturale, i partecipanti avranno modo di visitare e conoscere diversi media russi, condurre interviste durante un vero e proprio viaggio in treno di 2 giorni, prendere parte ad esercitazioni plenarie sull’etica nel giornalismo, le manipolazioni mediatiche, la libertà di stampa, le fake news e tanto altro ancora

 

Visto Russia: quali tipi esistono e come richiederli

 

Profilo dei partecipanti

  • discreta conoscenza della lingua inglese. La conoscenza,anche base della lingua russa, costituirà un valore aggiunto
  • avere tra i 18 e i 30 anni. No limiti di età per il group leader
  • disposti a prendere parte all’intero progetto
  • avere, possibilmente, esperienze pregresse di studio o formazione nel campo del giornalismo
  • essere residenti in Italia (anche stranieri con permesso di soggiorno e possibilità di viaggiare in Russia)
  • essere idonei a viaggiare in Russia per l’intero periodo del progetto (possesso del Passaporto)
  • PER IL GROUP LEADER: avere, preferibilmente, esperienza pregressa nella partecipazione a progetti Erasmus plus, in particolare scambi culturali, training course e corpo europeo di solidarietà + buona conoscenza inglese (ben accetta conoscenza anche base del russo)

 

Curiosità sulla Russia: fatti strani e interessanti della cultura russa

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

 

I giovani che partecipano allo scambio riceveranno il Certificato Youthpass

 

Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante
  • trasporti  verranno rimborsati al 100% a fine progetto su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti. I costi di viaggio interni, come il biglietto del treno, saranno coperti dal progetto.
  • Quota Scambieuropei:  70 euro di cui: 40 come Tesseramento Scambieuropei 2020 e assicurazione infortuni  (+ borsetta scambieuropei e guida cartacea  alla mobilità 2020) e 30 euro come quota progetto. (La quota progetto si riferisce al contributo di partecipazione, che serve per coprire spese gestionali e amministrative relative alla durata totale del progetto (processo di selezione, formazione pre-partenza, coordinamento del gruppo, supporto durante e dopo la mobilità).

 

 

NOTA BENE: I costi del visto, circa 130 euro per chi viaggia dall’Italia, non saranno rimborsati. I partecipanti scelti devono presentare domanda per un visto turistico o umanitario, con il supporto di Scambieuropei. L’organizzazione partner russa fornirà lettere di invito e supporto per l’ottenimento del visto. La spesa rimane sempre a carico del partecipante

 

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea.

 

Accomodation

I partecipanti alloggeranno presso uno youth hostel

L’infopack finale con i dettagli dell’alloggio e del programma giornaliero verrà inviato ai partecipanti selezionati

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare cv in italiano o inglese e lettera motivazionale in inglese attraverso il form di candidatura arancione

 

chiuso

 

Nota bene: La scrittura della motivation letter deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivation letters in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà in un determinato luogo o perché si vuole migliorare la lingua inglese

 

Scadenza

chiuso

 

Vi chiediamo di candidarvi solo se realmente intenzionati a partire, visti anche i tempi burocratici per le selezioni, l’organizzazione del gruppo e la richiesta dei visti

 

 

 

  • 
  •