Scambi Culturali

Scambio culturale in Polonia su sessualità e identità di genere dal 16 al 24 settembre 2018

Redazione


Per conto di un’associazione ospitante polacca, l’associazione Scambieuropei è alla ricerca di partecipanti per uno Scambio culturale in Polonia su sessualità e identità di genere dal 16 al 24 settembre 2018

 

Dove: Polonia, Sepolno Krajenskie (con successivo spostamento a Toru)

Titolo del progetto: Equality: NOT optional

Quando: dal 16 al 24 settembre 2018

 

Paesi partner: Lettonia, Ungheria, Grecia, Spagna, Portogallo, Estonia, Italia, Croazia, Polonia

Destinatari: 3 partecipanti over 18 (youth workers, giovani con esperienza di lavoro (volontariato) con altri giovani e in generale tutti i potenziali partecipanti interessati al tema e con discreta conoscenza dell’inglese

 

 

Descrizione del progetto

Uno degli obiettivi generali del programma Erasmus + è la promozione di valori europei quali il rispetto della dignità umana, la libertà, la democrazia, l’uguaglianza, lo stato di diritto e la tutela dei diritti umani, compresi quelli di persone appartenenti a minoranze di varia natura

Tuttavia, molte forme di discriminazione e violenza legate, in primis, all’appartenenza di genere e all’orientamento sessuale prevalgono ancora nella società moderna europea. Le giovani donne, in particolare, sono soggetti particolarmente vulnerabili, così come giovani le cui identità sessuali sono emarginate e discriminate sia socialmente che politicamente.

 

Con questo corso di formazione (Training course), si vuole quindi offrire, ad operatori giovanili, giovani lavoratori e tutti i ragazzi interessati al tema, la possibilità di riflettere criticamente e da una prospettiva multiculturale e multietnica su valori quali l’accettazione, a tolleranza, il rispetto e alla lotta alla discriminazione per contribuire a creare una società inclusiva ed equa.

 

Obiettivi del progetto

  • Sviluppare consapevolezza e comprensione in merito alla differenza di genere 
  • Promuovere i valori comunitari europei quali il rispetto, la tolleranza ed l’inclusione
  • Comprendere i meccanismi di discriminazione e violenza e di come questi colpiscano individui e società
  • Promuovere il rispetto della diversità e l’inclusione nei paesi partecipanti al progetto
  • Combattere la violenza e le discriminazioni di genere attraverso forme di educazione non formale
  • Pianificare e attuare  attività di follow-up per promuovere l’uguaglianza di genere, la diversità e
    inclusione a livello locale 
LEGGI ANCHE:  Scambio culturale in Portogallo su disoccupazione giovanile dal 15 al 24 ottobre 2018

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante
  • trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto all’ 100% su un massimale di 275 euro.  Spese superiori saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • Quota progetto Associazione Scambieuropei: 70 euro: di cui 40 euro come  tesseramento Scambieuropei 2018  e copertura assicurativa e 30 euro come spese logistiche

 

Chi è già tesserato 2018 dovrà pagare solo la quota progetto. Il pagamento della quota è successivo alla selezione del candidato e alla sua accettazione. Non è necessario né essere tesserati né pagare quote altre ai fini della candidatura

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

Scarica l’INFOPACK del progetto. Candidarsi solo tramite form arancione sottostante. Pena l’esclusione dal progetto.

Solo i candidati selezionati dovranno successivamente compilare l’application form online

 

Info su accomodation e sui dettagli del progetto sono rintracciabili all’interno dell’infopack

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare CV in italiano o inglese e una breve lettera motivazionale in inglese tramite il form arancione qui sotto.

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

 

 

  • comments powered by Disqus