Scambi Culturali

Scambio culturale virtuale sull’Hate Speech dal 18 maggio al 19 giugno 2020

Redazione

Partecipa a questo scambio culturale online “Countering Hate Speech” di Erasmus+ per discutere di temi quali diritti umani, lotta all’incitamento all’odio e promozione società inclusiva 

 

Durata: 5 settimane

Quando: 18 maggio – 19 giugno 2020

 

 

A chi è rivolto: giovani (18-30 anni)

Impegno settimanale: 4 ore online

Titolo del progetto: “Countering Hate Speech”

 

Cos’è Erasmus + Virtual Exchange

Erasmus+ Virtual Exchange è un progetto lanciato dalla Commissione Europea che offre la possibilità ai giovani di beneficiare di scambi culturali ma in modalità online, sfruttando le tecnologie per limitare le distanze geografiche.

 

L’obiettivo è quello di sostener il dialogo interculturale e promuovere le soft skills fondamentali nel mondo del lavoro. Gli scambi virtuali Erasmus+ si rivolgono, mediamente, a tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni (cittadini dei Paesi che già aderiscono al programma Erasmus+ e di altri Paesi a Sud del Mediterraneo come Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria, Tunisia) e a educatori che lavorano nel settore giovanile

 

Descrizione dello scambio

“Countering Hate Speech”  è un corso online interattivo di 5 settimane pensato per i giovani motivati ​​ed interessati a confrontarsi sul tema del discorsi d’odio per combattere le forme di discriminazione.

 

Il corso punta a stimolare i partecipanti ad affrontare le conseguenze dell’hate speech a livello individuale e sociale, attraverso esempi concreti, tattiche e strategie per contenere la diffusione dell’odio.

 

Obiettivi del corso

Attraverso la partecipazione al progetto, i partecipanti comprenderanno cos’è l’odio (e cosa non lo è), le varie forme che può assumere, le sue cause e conseguenze come è regolato, quale posto occupa nelle nostre società e le azioni che possono essere intraprese per promuovere una società aperta, tollerante ed inclusiva

 

Struttura del scambio online

I partecipanti a questo scambio culturale virtuale avranno l’opportunità di rivedere i contenuti di esperti sotto forma di video di dimensioni ridotte e scambiarsi idee con altri ragazzi di varie nazionalità, grazie ad incontri settimanali online di gruppo, di 8- 12 persone.

 

I partecipanti avranno inoltre la possibilità di prendere parte alla creazione di una campagna per contrastare i discorsi d’odio in varie forme.

 

 

Requisiti

  • Età compresa fra i 18 e i 30 anni
  • Il corso si rivolge, principalmente, a studenti di scienze sociali, diritti umani, studi sui conflitti e altri campi correlati nonché attivisti, volontari o giovani professionisti nel settore giovanile

 

Condizioni economiche

La partecipazione è totalmente gratuita

 

Lingue del progetto

Inglese

 

Guida all’iscrizione

E’ possibile iscriversi attraverso il sito ufficiale.

 

Scadenza

10 maggio 2020

 

  • 
  •