Scambi Culturali

Scambio culturale in Nord Macedonia sull’uso responsabile dei Social Network dal 10 al 19 Novembre 2019

Redazione

Oriel association è Scambio culturale in Nord Macedonia sull’uso responsabile dei Social Network dal 10 al 19 Novembre 2019

 

Chi: 6 partecipanti dai 18 ai 30 anni

Dove: Mavrobo, Canyon Radika sul lago Debar, Macedonia del Nord

 

Quando: dal 10 al 19 Novembre 2019

Paesi partecipanti: Italia, Spagna, Polonia, Cipro, Turchia e Macedonia del Nord

 

Descrizione del progetto

Oriel association è alla ricerca di 5 partecipanti italiani di età 18-30 e/o residenti in Italia per uno scambio culturale in Nord Macedonia sul tema della sicurezza informatica e che avrà luogo sul Canyon Radika sul lago Debar, dal 10 al 19 Novembre 2019

 

“Safelink” sarà uno scambio focalizzato sulle sfumature del web 2.0, in particolare la netiquette e le cose da sapere per una serena esistenza sui social network. Partirà infatti dalla doverosa premessa che il digitale è reale.

 

Tema del progetto

Tenendo conto delle esigenze generali della socializzazione dei giovani, che si espongono su Internet senza conoscere metodi e misure, il progetto punta a promuovere un utilizzo dei social network coscienzioso, responsabile e sicuro.

 

A livello generale possiamo osservare una debole responsabilità sociale virtuale tra i giovani. Dietro un avatar, si sentono liberi di sperimentare, senza alcuna consapevolezza dell’impatto sulla vita reale. L’esigenza generale di socializzazione dei giovani, nel contesto della moderna tecnologia e dello sviluppo dei social network, ha facilitato anche lo sviluppo delle minacce virtuali, a livello sociale, personale e professionale. Pertanto, negli ultimi anni, il numero di casi di cyber bulling è aumentato drammaticamente, in particolare quelli in cui i giovani sono stati vittime.

 

Obiettivi del progetto

Durante lo scambio giovanile, i partecipanti saranno coinvolti in attività appositamente progettate per contribuire al loro sviluppo personale, la maggior parte basate su metodi di educazione non formale con un grande impatto sul loro processo di apprendimento interculturale e molti altri metodi attivi e creativi, giochi o esercitazioni intese a facilitare il trasferimento di conoscenze e lo scambio tra i partecipanti.

 

Requisiti 

  • Interesse per le tematiche del progetto.
  • Forte motivazione a vivere un’esperienza Erasmus+
  • Inglese sufficiente per una comunicazione base
  • Disponibilità a partecipare all’intero progetto
  • Capire che durante il progetto si rappresenta l’organizzazione italiana, con tutto ciò che questo comporta(Es. Presentare al meglio la nostra Ngo, fare alcune foto/video del progetto, contribuire alla dissemination qualora previsto, ).
  • Partire e ritornare in Italia
  • Avere tra i 18 e i 30 anni

 

Condizioni economiche

  • Vitto e Alloggio coperti dal programma
  • Viaggio: rimborso del 100% fino ad un massimale di 275 euro (spese superiori a questa cifra sono a carico del partecipante).
  • 35 euro di quota a copertura dei costi di progetto, da pagare solo se selezionati

 

Social media, Facebook

 

Nota bene: Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio. È assolutamente importante conservare tutti i giustificativi di viaggio e i boarding pass dei voli aerei così come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al ritorno in Italia, ognuno dovrà inviarli all’indirizzo che i responsabili indicheranno.

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

Leggi l’infopack del progetto

 

Guida alla candidatura

Per poter partecipare, CV in italiano o inglese e una breve lettera motivazionale in inglese tramite il form arancione di candidatura.

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni, inviare una mail tramite form

 

 

 

 

  • 
  •