Scambi Culturali

Scambio culturale in Ungheria su protezione ambiente, pensiero ecologico ed educazione ambientale dal 2 al 9 ottobre 2019

Redazione

L’associazione Europalmente ricerca partecipanti interessati a partecipare ad uno Scambio culturale in Ungheria su protezione ambiente, pensiero ecologico ed educazione ambientale dal 2 al 9 ottobre 2019

 

Dove: Nyíregyháza , Ungheria

Quando: dal 2 al 9 ottobre 2019

 

 

Lingue di lavoro: inglese

Età: 6 giovani 20 – 30 anni

Titolo del progetto: Green awareness

 

Descrizione del progetto

L’associazione Europalmente ricerca partecipanti interessati a partecipare a “Green Awareness”, uno scambio culturale in in Ungheria sull’educazione e la protezione ambientale. L’educazione ambientale consente alle giovani generazioni di essere solidali e consapevoli non solo nella propria vita privata ma anche di avere un impatto sul proprio ambiente.

Le diverse azioni e discussioni di sensibilizzazione, i gruppi di azione relativi all’argomento, i gruppi informali che lavorano per un obiettivo comune possono infatti basarsi sul ruolo moltiplicatore dei giovani.

 

 

Nella vita delle società moderne, il significato dell’individuo sta aumentando, il potere delle comunità e delle reti sta diminuendo, quindi la sensibilità, la solidarietà sociale e il ruolo della partecipazione sono ovviamente basati sull’attività degli individui. Il compito delle comunità è allora quello di rafforzare l’impegno attivo basato sul coinvolgimento e il raggiungimento degli individui.

 

Obiettivi del progetto

  • L’obiettivo principale è chiarire l’argomento da più punti di vista. I giovani di diversi paesi, oltre ai problemi ambientali globali, devono anche affrontare le problematiche locali, quindi durante i lavori del team saranno coinvolte le specialità locali, che rafforzano la diversità delle proposte di soluzione e dei metodi applicabili.
  • Lo scambio di giovani vuole rafforzare il processo dei giovani per diventare cittadini consapevoli attraverso la consapevolezza ambientale. Questo approccio ha un effetto sulla vita individuale dei giovani e anche sul loro ambiente. La conoscenza delle esperienze e dei buoni metodi supporta il ruolo reattivo, moltiplicatore e attivo dei giovani nel campo dell’educazione ambientale e del consumo consapevole, nonché la conoscenza dei metodi che possono essere utilizzati nella vita di tutti i giorni (materiali rinnovabili, beneficenza anziché spreco di cibo, ecc.) e le esperienze personali raccolte sul campo (gli effetti dell’inquinamento ambientale, delle discariche illegali, dei trasporti pubblici ecc.), aiutano a generare un consumatore consapevole 
  • Dare ai giovani spazio, opportunità, attrezzature e apprendimento basato sull’esperienza per costruire una coscienza efficace da soli e nel loro ambiente.

 

Lingua del progetto

Lo scambio sarà sviluppato in lingua inglese! Quindi tutti i partecipanti devono essere in grado di partecipare attivamente.

 

Metodologia

Durante lo scambio di giovani verranno utilizzate metodologie quali: gruppi di lavoro, teambuilding, attività, giochi di ruolo, workshop creativi, gruppi di riflessione.

Tutti i partecipanti che completeranno il workshop riceveranno un Youth Pass e lasceranno il programma con un master digitale di tutti i loro progetti.

 

Condizioni economiche

  • Tutte le spese di vitto ed alloggio sono coperte al 100% dal programma Erasmus+,
  • per le spese di viaggio è previsto un rimborso su un massimale di 275 euro. (Spese superiori a quella cifra saranno a carico dei partecipanti)
  • ​E’ richiesto un contributo di partecipazione per associazione di invio pari a 40 euro (da pagare solo se selezionati)

 

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea

 

Nota bene: E’ assolutamente importante che si conservino TUTTE le ricevute e i boarding pass dei ticket di viaggio per raggiungere la destinazione finale per avere diritto al rimborso delle spese di viaggio.

 

Maggiori informazioni

Per saperne di più sull’offerta, vi invitiamo a consultare l’INFOPACK

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi, è necessario inviare CV e lettera motivazionale (entrambi in inglese) attraverso il form di candidatura arancione

 

 

 

Scadenza

Il prima possibile

 

P.S. si prega di candidarsi solo se realmente intenzionati a partire e dopo essersi fatti un idea di viaggio e del relativo costo

 

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni inviare una mail tramite form

 

  • 
  •