Scambi Culturali

Scambio culturale in Turchia sulla risoluzione dei conflitti dal 20 al 26 maggio 2021

Redazione

Parti per questo Scambio culturale in Turchia sulla risoluzione dei conflitti dal 20 al 26 maggio 2021. Scambieuropei ricerca 7 giovani interessati alla tematica del progetto

 

 

Dove: Siirt, Turchia

Titolo del progetto: Negotiation and Mediation

 

 

Quando: dal 20 al 26 maggio 2021

Destinatari: 6 partecipanti 18-30 + 1 group leader* over 18

Paesi Partner: Italia, Turchia, Croazia, Polonia, Slovacchia

 

 

*Il group leader, partecipante a tutti gli effetti, deve avere una buona conoscenza della lingua inglese e, preferibilmente, esperienze pregresse nel settore della mobilità Erasmus plus, in particolare nei progetti di scambi culturali e training course e con volontà di fare un minimo da mediatore tra il partner turco e i partecipanti

 

 

Descrizione del progetto

L’associazione Scambieuropei, in qualità di associazione partner del progetto, è alla ricerca di giovani interessati a prendere parte a questo stimolante scambio culturale in Turchia su negoziazione e mediazione conflitti. Il progetto riguarderà, infatti, le metodologie e gli strumenti educativi utili a comprendere le analisi delle controversie e risoluzioni nella vita quotidiana, attraverso simulazioni, attività di mediazione ed ascolto e contributi personali

 

 

Il progetto, che avrà luogo dal 20 al 26 maggio 2021, coinvolgerà 40 partecipanti provenienti da Italia, Turchia, Croazia, Polonia, Slovacchia

 

 

Obiettivi del progetto

  • Fornire informazioni ai partecipanti nel campo dell’educazione e contribuire al loro apprendimento in materia di mediazione dei conflitti attraverso il learning by doing
  •  Accrescere la consapevolezza dei giovani in merito alle controversie e al loro superamento attraverso simulazione di conflitti nella vita quotidiana
  • Sviluppare nei giovani competenze di negoziazione e mediazione  

 

 

Metodologia

Tutte le attività saranno svolte utilizzando metodi educativi non formali, legati all’apprendimento attraverso la pratica e la comunicazione anche non verbale e la simulazione

 

Tra gli strumenti di educazioni non formale che verranno utilizzati: presentazioni, simulazioni, lavori di gruppo, workshop, giochi, ruolo, attività creative e così via. Il progettò sarà realizzato nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da COVID-19

 

 

Lingua del progetto

Le lingue di lavoro saranno l’inglese

 

 

NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 2/3 giorni prima e ripartire fino a 2/3 giorni dopo. Nei giorni fuori dal progetti, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus +

 

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

 

 

 

Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante
  • trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 360 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti
  • Quota Scambieuropei:  40 come Tesseramento Scambieuropei 2021 comprensiva di assicurazione infortuni   [La quota va pagata solo se selezionati]

 

 

IMPORTANTE: Il governo turco richiede obbligatoriamente un test PCR – Test diagnostico per  COVID-19 –  da effettuare 72 ore (3 giorni) prima dell’arrivo in  Turchia e che sarà a carico del partecipante

Nonostante il progetto si terrà dopo la data dell’ultimo DPCM, informiamo i partecipanti che il regolamento nazionale potrebbe cambiare. E’ quindi possibile che venga richiesto il TEST anche per il periodo delle date progetto (Andata e Ritorno. In Turchia il costo medio di un tampone si aggira intorno agli 11 euro)

 

 

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare cv in italiano o inglese e lettera motivazionale in inglese attraverso il form di candidatura arancione. Specificare se ci si candida come group leader

 

 

 

Nota bene: La scrittura della motivation letter, nell’application form, deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivation letters in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà in un determinato luogo o perché si vuole migliorare la lingua inglese

 

 

Scadenza

5 aprile 2021

 

Dal 2009, il primo sito italiano interamente dedicato alla mobilità giovanile internazionale. Un punto di riferimento per tantissimi giovani che vogliono vivere un’esperienza all’estero. Pubblichiamo offerte di lavoro e stage all’estero, borse di studio, contest artistici e concorsi.

  • 
  •