Scambi Culturali

Scambio culturale in Romania su cittadinanza attiva e la partecipazione politica dal 20 al 27 agosto 2021

Redazione

L’associazione Oriel ricerca 4 partecipanti per uno Scambio culturale in Romania sulla sostenibilità ambientale e riciclo materiali dal 20 al 27 agosto 2021

 

Chi: 4 partecipanti 18-25 anni

Dove: Sinaia, Romania

 

 

Quando: 20 – 27 agosto 2021

Paesi partecipanti: Italia, Romania, Polonia, Bulgaria, Slovacchia, Spagna, Macedonia del Nord e Grecia

 

 

Descrizione del progetto

Oriel association è alla ricerca di 4 italiani/e o residenti in Italia per uno scambio giovanile sulla sostenibilità ambientale. Il progetto si terrà a Sinaia, Romania dal 20 al 27 agosto 2021

 

 

“From teenager to citizen” è uno scambio culturale incentrato sulla cittadinanza attiva e la partecipazione ai processi politici e decisionali. Crediamo che l’obiettivo di promuovere la cittadinanza attiva, al fine di costruire una più forte e democratica Europa, può essere raggiunto solo creando una fitta rete di associazioni e leader giovanili interessati a promuovere valori di tolleranza, dialogo interculturale e partecipazione politica.

Lo scopo del progetto è allora quello di ottenere un coinvolgimento più attivo dei giovani nel processo decisionale della società.

 

 

Obiettivi del progetto

I partecipanti avranno l’opportunità di beneficiare dei seguenti obiettivi di formazione:

 

  • Aumentare la conoscenza dei partecipanti sui loro diritti e doveri come cittadini
  • Promuovere un’attiva partecipazione al processo decisionale.
  • Sviluppare un atteggiamento positivo riguardo all’importanza di essere promotori dei diritti dei cittadini.

 

 

Il coordinatore e facilitatore del progetto è Adrian Calugaru, che ha lavorato nel 2018 presso il Ministero dello Sport della Romania. Durante la mobilità, condividerà la sua esperienza, condividendo informazioni in merito al quadro delle riunioni di Bruxelles.

 

 

Metodologia

Tutte le attività saranno svolte utilizzando metodi educativi non formali, legati all’apprendimento attraverso la pratica e la comunicazione anche non verbale.

 

 

Tra gli strumenti di educazioni non formale che verranno utilizzati:

  • Tavole rotonde “World Cafe”, in cui i partecipanti discuteranno su argomenti correlati all’argomento del progetto.
  • Uso di materiali online o altri esempi pratici nel campo di cittadinanza attiva e volontariato.
  • Workshop e presentazioni realizzati da ciascun gruppo nazionale.
  • Serate interculturali in cui i partecipanti condivideranno la cultura, la tradizione, la cucina e specificità culturali e stato sociale dei rispettivi paesi di origine;
  • Giochi e attività per rilassarsi e rafforzare la cooperazione tra i partecipanti;
  • Una simulazione di una campagna elettorale, durante la quale i partecipanti saranno divisi in squadre internazionali che rappresenteranno ciascuna un partito politico che combatterà per migliorare i diritti dei giovani.”

 

 

Lingua del progetto

La lingua di lavoro sarà l’inglese

 

 

Profilo dei partecipanti

  • Avere tra i 18 e i 25 anni
  • Conoscenza discreta dell’inglese
  • Essere in grado di partecipare attivamente in ogni fase del progetto
  • Interesse verso il tema del progetto

 

 

NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 1 giorno prima e ripartire fino a 1 giorno dopo. Nei giorni fuori dal progetto, e pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus +

 

 

Maggiori informazioni

Leggi l’INFOPACK del progetto

 

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

 

 

Il progettò sarà realizzato nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da COVID-19. Ulteriori informazioni saranno date ai candidati selezionati

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100%
  • I trasporti verranno rimborsati a fine progetto su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti
  • Quota associazione Oriel: 50 euro [da pagare solo se selezionati]

 

 

(La quota progetto si riferisce al contributo di partecipazione, che serve per coprire spese gestionali e amministrative relative alla durata totale del progetto (processo di selezione, formazione pre-partenza, coordinamento del gruppo, supporto durante e dopo la mobilità).

 

 

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea.

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi, inviare cv in italiano o inglese e Lettera Motivazionale in inglese attraverso il form di candidatura arancione

 

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni inviare una mail tramite form