Scambi Culturali

Scambio culturale in Estonia sulla sicurezza informatica e il phishing dal 4 al 13 settembre 2021

Redazione

Ti piace scoprire nuovi paesi ‘’sporcandoti le mani’’? Sei una persona avventurosa che è sempre pronta a mettersi in discussione? Ti interessa il tema della sicurezza informatica? Se hai risposto sì a tutte e tre le domande questo è lo scambio che fa per te!

 

Dove: Aegviidu, Estonia

 

 

 

 

Destinatari: 7 partecipanti 18-25 + un group leader maggiorenne senza limite d’età*

Titolo del progetto: ‘’Internet Security’’

 

 

Paesi partner: Estonia, Italia, Bulgaria, Lituania, Polonia

Quando: dal 4 al 13 settembre 2021

 

**Sarà data la priorità ai candidati residenti e domiciliati in Toscana e a coloro che non hanno mai partecipato a scambi giovanili europei

 

 

Descrizione del progetto

Jules Verne, una realtà no-profit toscana attiva nell’ambito della Cultura con lo scopo di favorire il dialogo tra le due sponde del Mediterraneo, è alla ricerca di 8 partecipanti per unoScambio culturale in Estonia sulla sicurezza informatica. Il progetto avrà luogo dal 4 al 13 settembre 2021 ad Aegviidu una città dell’entroterra estone, immersa nella natura, a 70 km da Tallin

 

 

Il progetto verte sul tema, attualissimo, della sicurezza informatica, che spazierà dal Diritto all’Oblio, al tema della GDPR, passando per i metodi per proteggere le proprie password e il pishing. Le attività avranno un taglio improntato all’educazione non-formale, al dibattito e al confronto.

 

 

Accomodation

I partecipanti alloggeranno in una casa in campagna, immersa nella natura e lontana dal centro abitato (non ci sono negozi nel raggio di chilometri), affittata appositamente per lo scambio giovanile. L’alloggio è abbastanza spartano, tuttavia i partecipanti dormiranno in stanze da 3 o 4 persone, divisi per sesso. I bagni sono in comune.

 

 

I pasti verranno cucinati dalla cuoca dello scambio nella cucina della casa. Ai partecipanti verrà chiesto – a turno – di pulire la sala pranzo e lavare i piatti. Il cibo non sarà particolarmente raffinato, per tale motivo si cercano partecipanti con spirito di adattamento.

 

 

Profilo dei partecipanti

  • Età 18-25. Non sono ammessi partecipanti minorenni.
  • Discreta conoscenza della lingua Inglese
  • Interesse per il tema del progetto
  • Capacità di adattamento, apertura mentale, voglia di mettersi in gioco

 

Lingua del progetto

La lingua del progetto sarà l’Inglese

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto (ristorante self-service del residence) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante. I partecipanti devono portarsi gli asciugamani da casa.

 

  • I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati al 100% fino a 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota). Il budget copre il costo del viaggio e dei tamponi. Il rimborso delle spese di viaggio verrà pagato – in contanti – l’ultimo giorno dello scambio.

 

  • La partecipazione è subordinata all’iscrizione a Jules Verne. L’iscrizione è totalmente gratuita. L’associazione estone richiede, però, una quota di partecipazione di 40 euro (da pagare SOLO se selezionati) che sarà detratta dal rimborso delle spese di viaggio.

 

*Si fa presente che il partner è particolarmente pignolo nell’accertarsi che i partecipanti comprino la soluzione più economica (per es: Ryanair Bergamo-Tallin). Per tale ragione i partecipanti prima di comprare i biglietti dell’aereo dovranno chiedere l’approvazione al partner estone.

NO ALCOHOL POLICY: Durante lo scambio è vietato bere alcool, anche durante la cena internazionale, e fare uso di droghe. Chi non rispetterà questa regola verrà escluso dallo scambio giovanile. Non ci sono eccezioni a questa regola.

 

 

Il progetto sarà realizzato nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio da COVID-19

 

 

Maggiori informazioni

Scarica lINFOPACK

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi è necessario compilare lapplication form online e caricare il proprio CV

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

 


 

Non perdetevi ANG in Radio Pisa, la web radio dell’Associazione Jules Verne.

 

Il Mondo nel pallone

Capacità organizzativa, mentalità internazionale, il pallone, il fischietto. Un mix perfetto per girare il mondo. Intervista a Daniele Curcio, fondatore e CEO di Referee Abroad, l’Erasmus degli arbitri di calcio.

 

 

 

ANG in Radio Pisa è un progetto finanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, con i fondi del Programma Erasmus Plus, della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Giovanili e Servizio Civile Universale, nonché del programma Corpo Europeo di Solidarietà.

 

ANG in Radio Pisa è parte di ANG in Radio, il primo network radiofonico under30 dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.