Scambi Culturali

Training course in Francia sulla mobilità virtuale dal 20 al 28 maggio 2019

Redazione

Alla ricerca di un nuovo progetto collaborativo e digitale? Fai domanda per questo Training course in Francia sulla mobilità virtuale dal 20 al 28 maggio 2019 con Scambieuropei

 

Dove: Noisy-le-Grand (Parigi)

Destinatari: 4 partecipanti over 18

 

Quando: dal 20 al 28 maggio 2019

Titolo del progetto: “E – youth worker”

 

Descrizione del progetto

Il progetto di Training course “E – youth worker” è un corso di formazione sul tema della mobilità virtuale, che si terrà dal 20 al 28 maggio 2019 presso Noisy-le-Grand (Parigi), e che riguarderà  l’uso pedagogico della TIC (tecnologia di informazione e comunicazione. ES:videoconferenze, streaming live, aree di lavoro condivise, conferenza computer-assistita) come strumento di apprendimento nel contesto dell‘istruzione non formale

 

La mobilità virtuale è infatti uno strumento estremamente utile per facilitare o creare esperienze di collaborazione e apprendimento tra persone che vivono in paesi diversi, senza doversi fisicamente muovere.

La mobilità virtuale, applicata anche all’educazione non formale, può inoltre creare un senso di cittadinanza europea tra i giovani che imparano a lavorare insieme e a promuovere realtà collaborative oltre i confini territoriali.

 

Obiettivi del progetto

L’obiettivo dello scambio è quello di incentivare la mobilità virtuale, strumento utile per facilitare la collaborazione fra persone di nazionalità diversa. Ha come intento quello di sviluppare e apprendere nuove competenze essenziali per una vita sociale e professionale.

 

Inoltre il progetto aiuta a:

  • riconoscere e analizzare i risultati di apprendimento specifici della mobilità virtuale
  • scoprire, capire e incoraggiare le opportunità di mobilità virtuale per progetti per i giovani
  • migliorare le competenze digitali e imparare le competenze dei giovani lavoratori
  • creare nuovi strumento di scambio collaborativo online per consentire ai partecipanti di rendere più efficiente il loro progetto di mobilità

 

Requisiti 

  • E’ necessario conoscere la lingua Inglese o la lingua Francese, anche se durante il progetto la traduzione sarà simultanea
  • Persone socievoli e con voglia di apprendere
  • Competenze minime tecnologiche digitali

 

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

 

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante
  • I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • Quota Scambieuropei: 70 euro così divisi: 40 euro di Tesseramento Scambieuropei 2019  e copertura assicurativa+ 30 euro per i costi di progetto. Le quote vanno pagate solo se selezionati

 

Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus della Commissione Europea

 

Accomodation

I partecipanti alloggeranno presso l’ Hotel Ibis Marne la Vallée Noisy le Grand

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare CV in italiano o inglese e una breve lettera motivazionale in inglese  attraverso il form di candidatura arancione.

 

 

Nota bene: La scrittura della motivation letter deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivation letters in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà in un determinato luogo o perché si vuole migliorare la lingua inglese

 

Scadenza

il prima possibile

 

  •