Scambi Culturali

Scambio culturale in Croazia per esplorare le connessioni storiche e culturali tra Europa e Africa dal 29 luglio al 7 agosto 2024

Redazione

Ti piacerebbe approfondire le tue conoscenze sui rapporti tra Europa e Africa? L’associazione Scambieuropei ricerca partecipanti per uno scambio culturale in Croazia incentrato su questo tema!

A chi è rivolto: 5 partecipanti tra i 18 e i 25 anni + 1 group leader*

Dove: Orahovica (Croazia)



Quando: dal 29 luglio al 7 agosto 2024

Titolo del progetto: “Europe meets Africa”



*Il group leader dovrà presenziare ad un APV online che si terrà a giugno in data da definire.

APV: Visita preliminare

L’APV è un anticipazione dello scambio interculturale: consiste in una visita preliminare dei luoghi del progetto (tra cui l’accomodation) prima dello scambio, per valutarne la logistica e confrontarsi con i partner e altri group leader sull’implementazione del progetto. La visita preliminare è anche un momento di turismo e svago.


In questo caso l’APV si svolgerà in modalità online a giugno.

Descrizione dell’offerta

L’associazione Scambieuropei sta selezionando 6 partecipanti, di cui 1 group leader, dai 18 ai 25 anni per partecipare ad uno scambio culturale intitolato “Europe meets Africa”, che si terrà dal 29 luglio al 7 agosto 2024 a Orahovica, in Croazia.


Il progetto mira a esplorare le connessioni storiche e culturali esistenti tra Europa e Africa, con un focus sull’Africa Sub-Sahariana. In particolare, si tratteranno i seguenti temi:

  • la schiavitù e il ruolo dell’Europa nella pratica dello schiavismo transatlantico, ma anche nell’abolizione della schiavitù


  • l’influenza che la politica europea ha avuto sullo sviluppo dei paesi africani e i provvedimenti che andrebbero presi per favorirlo


  • la tutela dei diritti umani


  • le cause delle migrazioni di massa dal sud al nord e il loro impatto

Profilo dei partecipanti

  • Età compresa tra i 18 e i 25 anni


  • Interesse nei confronti della tematica del progetto e volontà di approfondire la propria conoscenza in merito ai rapporti tra Europa e Africa


  • Conoscenza della lingua inglese per comunicare


  • Per questo scambio, si ricercano sia partecipanti di origine europea che sub-sahariana per garantire il corretto svolgimento del progetto

Alloggio

I partecipanti alloggeranno all’interno di una struttura utilizzata anche dall’Agenzia Nazionale Croata per lo svolgimento delle proprie attività, il che garantisce un’adeguata qualità del cibo, degli alloggi e degli spazi dedicati ai workshop.

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni, consulta l’INFOPACK del progetto.


COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI/TRAINING COURSE


Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100%


  • I trasporti verranno rimborsati a fine progetto entro un massimale calcolato da un calcolatore europeo che tiene conto della distanza chilometrica tra il luogo di partenza e quello di arrivo. Spese superiori saranno a carico del partecipante/leader. Ulteriori informazioni saranno fornite ai candidati selezionati.


  • Quota Scambieuropei: 70 euro – di cui 40 euro di Tesseramento 2024 comprensiva di assicurazione infortuni e 30 euro di quota progetto come contributo di partecipazione, che serve a coprire spese gestionali e amministrative relative alla durata totale del progetto (processo di selezione, formazione pre-partenza, coordinamento del gruppo, supporto durante e dopo la mobilità). La quota va pagata solo in caso di selezione. Il/la GROUP LEADER dovrà pagare solo il tesseramento di 40 euro



Il progetto è co-finanziato dal programma Erasmus Plus dell’Unione Europea.





NOTA BENE: In alcuni casi, previa approvazione dei partner, è possibile arrivare fino a 2/3 giorni prima e ripartire fino a 2/3 giorni dopo. Nei giorni al di fuori del progetto, pensati per fare del turismo, i costi vivi (vitto-alloggio) saranno a carico dei partecipanti. I voli A/R saranno comunque rimborsati a fine progetto secondo le regole Erasmus+.

Guida alla candidatura

Per candidarsi, è necessario inviare CV in italiano o inglese e lettera motivazionale in inglese attraverso il form sottostante (Si prega di candidarsi solo se realmente intenzionati a partire). Specificare se ci si candida come group leader o come partecipante.

     

    Allegati (formato PDF - max. 5 MB)

     

    Allegato (max. 5 MB)

     

    Allegato (max. 5 MB)

     

     

    Accetto i termini e le condizioni della Privacy Policy

     
    [recaptcha]

    Scadenza

    Il prima possibile


    Project designer e manager nel no-profit con esperienza di 5 anni nel campo. Trainer e formatrice specializzata nell’educazione non formale per giovani e adulti e nell’apprendimento interculturale. Appassionata di viaggi e della cucina dei posti che visita, di fotografia, psicologia e sport.