Scambi Culturali

Scambio culturale a Berlino su migrazione e promozione dei diritti umani dal 26 novembre al 6 dicembre 2018 

Redazione

L’associazione Scambieuropei è alla ricerca di un group leader per uno Scambio culturale a Berlino sulla promozione dei diritti umani dal 26 novembre al 6 dicembre 2018 

 

Cercasi ultimo partecipante

 

Quando: dal 26 novembre al 6 dicembre 2018

Titolo del progetto: “Migration is our right”

Paesi partner: Italia, Germania, Estonia, Grecia, Spagna, Romania

 

Dove:  Berlino, Germania (presso Grunewald, “foresta verde”, situata nella parte ovest di Berlino)

Destinatari: 5 partecipanti di età compresa tra 18 e i 24 anni + 1 leader (24-26 anni)

 

 

Descrizione del progetto

Il progetto di Scambio culturale “Migration is our right” è un progetto internazionale che trae ispirazione dallo stile di vita delle comunità nomadi, che migrano costantemente da un luogo ad un altro, portando nelle valigie il loro bagaglio culturale e tradizionale.

Il progetto nasce per sostenere l’educazione ai diritti dell’uomo e il loro riconoscimento tra i 36 giovani provenienti da  Italia, Germania, Estonia, Grecia, Spagna, Romania. Più nel dettaglio, attraverso l’utilizzo di tecniche di educazione non formale quali l’improvvisazione teatrale e il dramma, i giovani partecipanti avranno la possibilità di sperimentare il concetto di vissuto comunitario ed esplorare l’importanza del riconoscimento e mantenimento dei diritti umani

Non mancheranno workshop fotografici e di video e la possibilità di scoprire la città di Berlino

 

Obiettivi del progetto

  • Sviluppo di abilità sociali  attraverso l’improvvisazione e la metodologia teatrale del dramma
  • Promuovere la consapevolezza tra i giovani sull’importanza del riconoscimento e promozione dei diritti umani, anche attraverso campagne online
  • Promuovere la tolleranza, la solidarietà, l’uguaglianza, la libertà di parola, il pensiero pensiero, e il dialogo inter-religioso

 

Lingua del progetto

La lingua del progetto sarà l’inglese. Si ne richiede, pertanto, una conoscenza orale discreta per poter partecipare attivamente al progetto

 

Accomodation

Lo Scambio si svolgerà nella foreste di Grunewald, nei pressi di Berlino. I partecipanti vivranno in due grandi iurte separate per genere e i workshop si svolgeranno in una terza jurta più grande. Nell’edificio principale, che si trova a 150 metri dalle strutture, saranno presenti bagni, docce, cucina e sala da pranzo. [Inutile fare domanda se non si è disposti a vivere nelle abitazioni mobili]

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

 

Per le candidature fare riferimento esclusivamente al form arancione sottostante (pena l’esclusione dal progetto)

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione ospitante
  • I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100%  su un massimale di 275 euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • Quota Scambieuropei: 70 euro (di cui: 40 euro di Tesseramento Scambieuropei 2018 e copertura assicurativa e 30 come quota progetto per le spese di gestione).   [Le quote vanno pagate solo se selezionati].

 

Il group leader dovrà pagare solo il tesseramento 2018 all’associazione 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare cv in italiano o inglese e una breve lettera motivazionale in inglese  attraverso il form di candidatura arancione. Candidarsi solo come group leader e se si rispecchiano i requisiti richiesti

 

 

Nota bene: La scrittura della motivation letter deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivation letters in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà a  Berlino e simili

 

Scadenza

il prima possibile

 

 

  •