Scambi Culturali

Scambio culturale in Belgio sulle tecniche di animazione giovanile dal 3 all’11 Novembre 2019

Redazione

L’associazione Connecting Europe ricerca 4 partecipanti interessati a prendere parte ad uno Scambio culturale in Belgio sulle tecniche di animazione dal 3 all’11 Novembre 2019

 

Quando: 03-11 Novembre 2019

Dove: Belgio, Kasterlee

 

Titolo del progetto: “Learn, Animate, Include”

Paesi partecipanti: Italia, Armenia, Moldavia, Turchia, Serbia, Cipro, Spagna

Destinatari: 4 partecipanti 18-25 anni

 

Descrizione dell’offerta

L’animazione è uno strumento di informazione, condivisione, divulgazione e inclusione, che spesso può raggiungere le nicchie di società più svantaggiate. In questo scambio giovanile si approfondiranno le tecniche di animazione per motivare i giovani e creare un senso di unità all’interno di una comunità.

 

Alla fine del progetto i partecipanti organizzeranno uno spettacolo mettendo in pratica quanto appreso.

 

Obiettivi del progetto

Questo progetto mira a ridurre il numero di giovani che soffrono di ansia e solitudine. Ciò avverrà analizzando in modo creativo e non formale i problemi che riguardano la salute mentale dei  giovani, aiutandoli ad aiutare se stessi e gli altri e contribuendo a plasmare una mentalità forte e stabile per superare la pressione sociale nella comunità di cui fanno parte.

 

Metodologia

Il progetto sarà basato su metodi di apprendimento non formale tramite l’utilizzo di una serie di strumenti ed attività come: momenti di introspezione, giochi, attività di team building, brainstorming, narrazione, tavola rotonda, dibattito, simulazione, ricerca,  intervista di strada, workshop creativi, film, apprendimento culturale ecc ecc

 

Requisiti 

  • Interesse per le tematiche del progetto.
  • Forte motivazione a vivere un’esperienza Erasmus+
  • Inglese sufficiente per una comunicazione base
  • Disponibilità a partecipare all’intero progetto
  • Capire che durante il progetto si rappresenta l’organizzazione italiana, con tutto ciò che questo comporta(Es. Presentare al meglio la nostra Ngo, fare alcune foto/video del progetto, contribuire alla dissemination qualora previsto, ).
  • Partire e ritornare in Italia

 

Condizioni economiche

  • Vitto e Alloggio coperti dal programma
  • Viaggio: rimborso del 100% fino ad un massimale di 275€ (spese superiori a questa cifra sono a carico del partecipante).
  • Richiesta una piccola quota a copertura dei costi di progetto, da pagare solo se selezionati

 

Si precisa che la quota copre le spese di gestione scambio-progetto, invio documenti in originale youthpass, rimborso e spese di pubblicazione call su website, oltre a finanziare la attività locali svolte dall’associazione.

 

Nota bene: E’ assolutamente importante che si conservino TUTTE le ricevute e i boarding pass dei ticket di viaggio per raggiungere la destinazione finale per avere diritto al rimborso delle spese di viaggio.

 

Maggiori informazioni

COSA SONO GLI SCAMBI CULTURALI

Scarica L’INFOPACK

 

Ulteriori informazioni verranno date ai candidati selezionati. La partenza da Bruxelles deve essere dopo le ore 12 del giorno 11 Novembre

 

Guida alla candidatura

Per poter partecipare, CV in italiano o inglese e una breve lettera motivazionale in inglese (nel testo del form) tramite il form arancione di candidatura. Specificare se ci si candida come group leader

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

IMPORTANTE: Il tempismo è tutto, selezioneremo i primi profili che risulteranno idonei e che saranno in grado di fornirci un chiaro e dettagliato piano di viaggio (con costi, mezzi, date e orari di viaggio – NO SCREENSHOTS). GOOD LUCK! Tutti i messaggi incompleti, o inviati in altri canali al di fuori del form arancione, verranno ignorati

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni, inviare una mail tramite form

 

 

 

  • 
  •