Scambi Culturali

Scambi culturali e Training course last minute. Tutti i progetti di Scambieuropei in partenza

Redazione

Se sei alla ricerca di un’esperienza di mobilità all’estero di breve termine, allora gli scambi culturali e i training course sono i progetti adatti a te! Scopri il mondo dell’Erasmus Plus e parti alla scoperta dell’Europa a costo zero!


Si chiamano scambi europei, ma c’è chi li chiama scambi internazionali. chi scambi giovanili, chi ancora scambi culturali. Si tratta di splendide occasioni di mobilità e socializzazione di una o due settimane all’estero, animate da gruppi interculturali e ricche di interessanti contenuti e attività interattive.



Gli scambi europei sono occasioni per conoscersi e conoscere, occasioni per condividere i valori europei, confrontando ed integrando le identità, il tutto a costo (quasi) zero


Candidarsi SOLO se realmente intenzionati a partire



PROGETTI ATTIVI

SCAMBIO CULTURALE PORTOGALLO – LOTTA VIOLENZA


Dove: Portogallo, Braga

Titolo del progetto: “S.T.O.P. Violence”

Quando: dal 13 al 20 dicembre 2021

Paesi Partner: Italia, Spagna, Portogallo, Slovacchia, Malta, Repubblica Ceca

Destinatari: 5 partecipanti 18-30 + 1 group leader over 30



Descrizione del progetto

ll progetto, co-finanziato dal programma Erasmus +, verterà sul tema della lotta alla violenza in tutte le sue forme e manifestazioni, dal bullismo nelle scuole alla violenza domestica, dall’estremismo violento alla discriminazione e così via.

Il progetto ha come obiettivo principale la creazione di una campagna di sensibilizzazione contro la violenza nonché la produzione di una guida di buone pratiche contro la violenza in tutti i settori, in particolare nelle scuole.


Maggiori informazioni e candidature: Leggi il BANDO 




Scambio culturale Polonia – INCLUSIONE SOCIALE

Tre amici


Dove: Wrocław (Breslavia), Polonia

Titolo del progetto: Breaking The Wall

Quando: 5-18 dicembre 2021

Destinatari: 8 partecipanti tra 18 e 22 anni + 1 group leader over 18

Paesi Partner: Croazia, Italia, Spagna, Polonia, Turchia, Bulgaria



Descrizione del progetto

Operare a favore dell’inclusione sociale e culturale delle persone con disabilità non significa solo offrire loro rispetto o pari opportunità ma anche, e forse soprattutto, conoscere e capire il loro mondo. È la capacità di cooperare allo stesso livello, di considerare le persone per la loro competenza ed esperienza, da cui è possibile anche attingere e imparare.



I partecipanti svolgeranno delle attività di simulazione delle condizioni delle persone con disabilità, sperimentando in prima persona le difficoltà e le limitazioni a cui sono sottoposte quotidianamente nello svolgimento delle attività giornaliere e professionali.

Maggiori informazioni e candidature: Leggi il BANDO 




Training course Portogallo – VIOLENZA E PACE

Dove: Portogallo, Braga

Titolo del progetto: “S.T.O.P. Violence”


Quando: dal 14 al 19 novembre 2021

Paesi Partner: Italia, Spagna, Portogallo, Slovacchia, Malta, Repubblica Ceca

Destinatari: 3 partecipanti 18-30



Descrizione del progetto

L’associazione Scambieuropei, partner del progetto “S.T.O.P. Violence”, è alla ricerca di partecipanti interessati a prendere parte a questo stimolante training course nella bella cittadina di Braga, dal 14 al 19 novembre 2021.



Il progetto, co-finanziato dal programma Erasmus +, verterà sul tema della lotta alla violenza in tutte le sue forme e manifestazioni, dal bullismo nelle scuole alla violenza domestica, dall’estremismo violento alla discriminazione e così via.

Maggiori informazioni e candidature: Leggi il BANDO 


 

Scambio culturale Romania – NATURA


Dove: Romania, Sinaia, Prahova County

Titolo del progetto: ”Turn Your Mind Green”


Quando: 25 novembre – 6 dicembre 2021

Destinatari: 5 partecipanti 18-25 + 1 leader over 18

Paesi Partner: Italia, Bulgaria, Croazia, Polonia, Macedonia del Nord, Spagna, Portogallo, Lituania




Descrizione del progetto
L’associazione Scambieuropei, partner del progetto “Turn Your Mind Green”, è alla ricerca di partecipanti interessati a prendere parte a questo scambio culturale sugli attuali problemi ambientali che gli Stati e i cittadini europei stanno affrontando e sulle possibili soluzioni per promuovere uno stile di vita green attraverso l’educazione


Maggiori informazioni e candidature: Leggi il BANDO