Studio

Progetto formativo ActionAid “Lavoro di Squadra” per ragazze tra i 16 e i 25 anni per 3 mesi

Redazione

Riparte il progetto “Lavoro di Squadra” di ActionAid per giovani ragazze che non studiano e non lavorano. Scadenza candidature: 13 febbraio 2022



Descrizione del progetto

Il progetto Lavoro di Squadra, realizzato da ActionAid in collaborazione con Z Zurich Foundation, è un progetto che contribuisce all’attivazione di ragazze e giovani donne, supportandole nell’inserimento lavorativo o nel reinserimento formativo, mediante la proposta di un’attività creativa, di un percorso di allenamento motivazionale e di orientamento lavorativo o formativo su tutto il territorio di Milano.


Il percorso avrà una durata di 3 mesi – a partire da marzo fino a maggio 2022. L’intervento prevede incontri in presenza, nel rispetto della normativa Covid-19 e in modalità on line. Considerata la particolare situazione e in un’ottica di inclusione, saranno messi a disposizione tablet e connessioni internet per le giovani che ne sono sprovviste. 



Destinatarie

  • Ragazze e giovani donne tutte tra i 16 e i 25 anni, che rientrano nella condizione di NEET (Not in education, employment or training)

  • Aperte a intraprendere un percorso di riattivazione per l’inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro o l’avvio di un percorso formativo

  • Livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore a B1


Cosa comprende il percorso

Il percorso prevede una modalità ibrida tra incontri in presenza, incontri online e uscite didattiche, in modo da permettere la partecipazione di tutte, rendere il percorso più dinamico e incentivare la conoscenza di nuovi spazi e realtà locali presenti in città.


Netiquette (etichetta digitale)

Questa attività ha l’obiettivo di far acquisire alle partecipanti le competenze digitali necessarie per frequentare in modo attivo e partecipato gli incontri, arricchire il proprio profilo formativo e capire quale comportamento tenere negli spazi online, come gestire i propri profili sui social al fine di rendere l’esperienza del web la migliore possibile. Il progetto metterà a disposizione tablet e connessioni internet per tutte le partecipanti che ne fossero sprovviste.



Allenamento motivazionale (self-empowerment)

Quest’attività ha l’obiettivo di riaccendere e stimolare la voglia di fare e di apprendere delle giovani partecipanti. A partire dalle risorse personali e di rete di ciascuna partecipante, durante il percorso verrà elaborato un progetto di sviluppo finalizzato all’inserimento in percorsi di formazione/istruzione o lavorativo.



Orientamento lavorativo e/o formativo

Questi incontri sono finalizzati ad orientare le partecipanti nel mondo della formazione e del lavoro, facendo emergere punti di forza e debolezza e rafforzando la presentazione di sé, anche attraverso la simulazione di colloqui. Le principali tematiche che affronteremo saranno:

  • conoscenza dei requisiti delle professioni per le quali si dimostra maggiore interesse: competenze e conoscenze da possedere;
  • organizzazione del proprio CV;

  • orientamento sulle diverse professioni;

  • come utilizzare internet in sicurezza per orientarsi nelle professioni;

  • come selezionare e conoscere le realtà lavorative alle quali si inviano i curricula;

  • come prepararsi e gestire un colloquio di lavoro.



Corso di Fotografia: vedere/vedersi

In parallelo al percorso di orientamento lavorativo e/o formativo, le partecipanti frequenteranno un corso di fotografia per acquisire le conoscenze base della fotografia concentrando l’attenzione sull’utilizzo dello smartphone. Il corso prevede incontri di formazione tecnica in aula e uscite didattiche sul territorio. Al termine del percorso le partecipanti decideranno in che forma (mostra, fanzine, blog, etc.) presentare i lavori prodotti durante il corso.


Mentoring aziendale

Le partecipanti saranno coinvolte in incontri individuali con i/le dipendenti dell’azienda Zurich che hanno lo scopo di supportarle nella definizione e realizzazione del percorso personale finalizzato all’inserimento lavorativo/formativo attraverso il dialogo e lo scambio di esperienze.



Conoscenza delle realtà lavorative sul territorio

Le partecipanti potranno conoscere da vicino le realtà lavorative presenti sul territorio milanese attraverso la realizzazione di visite guidate e la simulazione di colloqui con gli uffici delle risorse umane.



Attività laboratoriali

Le partecipanti potranno seguire diverse attività laboratoriali, tra cui un percorso di co-progettazione di spazi o servizi rivolti alle/ai giovani della Città di Milano.




Guida alla candidatura

Per iscriversi o ricevere maggiori informazioni è possibile scrivere a greta.tofanelli@actionaid.org o telefonare al numero +39 339 8039601.



Scadenza

La scadenza delle iscrizioni è stata prorogata a domenica 13 febbraio 2022

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile