Studio

Presidenza Consiglio dei Ministri: 650 borse di studio per studenti

Redazione

Sono 650 borse di studio bandite dalla Presidenza Consiglio dei Ministri e rivolte a studenti iscritti all’università o alla scuola primaria o secondaria, vittime del terrorismo e della criminalità organizzata

 

Descrizione delle borse

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato due bandi finalizzati all’assegnazione di borse di studio destinate alle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, nonché dei loro superstiti.

 

 

 

Le borse di studio sono rivolte a studenti iscritti all’università o alla scuola primaria o secondaria. Si precisa che una percentuale sarà riservata agli studenti con disabilità.

 

 

Tipologia di borse di studio

Borse di studio studenti universitari:

  • 150 borse di studio dall’importo di € 2.100 per gli studenti iscritti ai corsi di laurea universitari;
  • 50 borse di studio dall’importo di € 2.100 per gli studenti iscritti alle scuole di specializzazione post laurea

 

 

Borse di studio studenti scuola primaria e secondaria di primo grado e scuola secondaria di secondo grado:

  • 150 borse di studio dell’importo di € 305, destinate agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo
  • 300 borse di studio dell’importo di € 615 destinate agli studenti della scuola secondaria di secondo grado

 

 

Requisiti

Per studenti universitari:

  • iscrizione nell’anno accademico 2019/2020;
  • superamento, nell’anno accademico 2019/2020, al momento della scadenza del bando di concorso, di almeno di due esami i cui crediti formativi complessivi non siano inferiori a 20, ovvero studenti che conseguano la laurea o il diploma accademico entro l’anno accademico successivo a quello dell’ultimo esame sostenuto;
  • studenti che non siano già in possesso di una laurea specialistica/magistrale o diploma accademico di secondo livello, fatta eccezione per gli iscritti a corsi per il prosieguo degli studi di livello superiore;
  • studenti che non abbiano compiuto 40 anni al momento della domanda.

 

 

Per studenti scuola primaria e secondaria:

  • studenti che abbiano conseguito la promozione alla classe superiore o l’ammissione alla prima classe della scuola secondaria di primo grado o diploma di scuola secondaria di primo grado o diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equiparato, nell’anno scolastico di riferimento;
  • studenti che non abbiano compiuto 40 anni al momento della domanda.

 

 

Maggiori informazioni

Maggiori dettagli sono riportati nel BANDO ufficiale

 

 

Guida alla candidatura

La domanda di partecipazione alla selezione per le borse di studio assegnate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri deve essere presentata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per il coordinamento amministrativo – Ufficio accettazione/Palazzo Chigi – Via dell’Impresa n. 89, 00186 Roma, con una delle seguenti modalità:

 

  • a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno;
  • tramite PEC

 

 

Scadenza

11 Aprile 2021

 

 

Dal 2009, il primo sito italiano interamente dedicato alla mobilità giovanile internazionale. Un punto di riferimento per tantissimi giovani che vogliono vivere un’esperienza all’estero. Pubblichiamo offerte di lavoro e stage all’estero, borse di studio, contest artistici e concorsi.

  • 
  •