Studio

National Geographic: Borse di studio Covid-19 per giornalisti

Redazione

National Geographic offre borse di studio e fondi per giornalisti che desiderano fare reportage sull’impatto del Covid-19 nelle loro comunità. Scopri come partecipare entro l’8 febbraio 2021!

 

 

Descrizione dell’ente

La National Geographic Society investe in idee e persone coraggiose dal 1890, anno in cui ha attribuito la prima borsa di studio.

 

 

L’obiettivo dei fondi e delle borse di studio della National Geographic Society è quello di creare una comunità di changemakers attiva in tutto il mondo.

 

Durante la pandemia, la National Geographic Society ha ripensato i propri fondi in maniera strategica per supportare da vicino chi si relaziona con le conseguenze del Covid-19.

 

 

Descrizione del fondo

Nationa Geographic mette a disposizione il National Geographic Society’s Emergency Fund for Journalists , un fondo di emergenza per i giornalisti che desiderano scrivere reportage ed articoli sugli effetti del Covid 19 all’interno delle loro comunità.

 

I progetti possono trattare la pandemia da ogni punto di vista; in particolare sono suggeriti i seguenti argomenti:

 

  • Conseguenze sociali del Covid-19: es. impatto sulle comunità di migranti, violenza domestica e educazione dei bambini.
  • Storie di resilienza e soluzioni che possono essere applicate su scala regionale e globale.
  • Nuove forme di visualizzazione e comunicazione dei dati per aiutare le comunità a comprendere meglio come proteggersi.
  • Buone pratiche su come educatori, studenti e scuole stanno reagendo alla crisi
  • Lezioni apprese dalle risposte locali al COVID-19 che potrebbero essere applicate ad altre sfide su larga scala, come il cambiamento climatico o la crisi dei rifugiati.

 

 

Sono inoltre privilegiati i progetti che parlano di:

 

  • Comunità indigene
  • Immigrati e rifugiati
  • Aree rurali
  • Anziani
  • Bambini

 

 

 

Informazioni logistiche

I giornalisti devono accordarsi con i media locali della loro comunità per far trasmettere o pubblicare il loro servizio.

 

Devono inoltre dichiarare di essere stati supportati dal National Geographic Society’s Emergency Fund for Journalists.

 

 

Condizioni economiche

Il valore del fondo va da 1000 a 8000 dollari americani per coprire le spese necessarie per il reportage.

 

 

Destinatari

Questo fondo si rivolge a maggiorenni che rientrano in una delle seguenti figure professionali:

 

  • Scrittori
  • Fotografi
  • Videomaker
  • Giornalisti radio
  • Cartografi
  • Esperti di data visualization

 

 

Requisiti

  • Coloro che fanno domanda devono essere maggiorenni
  • La documentazione deve essere interamente in lingua inglese

 

 

Come partecipare

Per partecipare è necessario registrarsi presso il portale National Geographic.

 

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale.

 

 

Scadenza

non indicata