Lavoro

Mibact 2020: concorso per 250 funzionari amministrativi

Redazione

Pubblicato il concorso per l’assunzione di 250 funzionari amministrativi del Ministero per i Beni culturali e per il Turismo, Mibact. La scadenza del bando è fissata al 15 luglio con registrazione tramite SPID

 

Descrizione del concorso

Online il nuovo concorso pubblico finalizzato all’assunzione di 250 funzionari amministrativi, da inquadrare, con il profilo di funzionario amministrativo, nell’area funzionale III – F1. Il nuovo bando Mibact è rivolto a laureati con almeno un titolo triennale ed è finalizzata all’assunzione di personale non dirigenziale con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

 

 

La procedura concorsuale rientra nel concorso unico nazionale indetto da Formez – RIPAM. Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 15 Luglio 2020.

 

Selezione

Il concorso prevede una prima prova preselettiva, qualora il numero delle domande sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi. Alla prova preselettiva, seguirà una prova scritta e una successiva prova orale, consistente in un colloquio interdisciplinare sulle materie della prova scritta.

 

Requisiti

I candidati devono essere in possesso dei requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie ammesse dal bando;
  • età non inferiore ai diciotto anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni;
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • possesso di uno de seguenti titoli di studio: laurea triennale, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • condotta incensurabile.

 

Maggiori informazioni

Leggi il BANDO pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

 

Guida alla candidatura

Per partecipare al concorso MIBACT per funzionari amministrativi, è necessario presentare la domanda di ammissione mediante la procedura online, attraverso il Sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo online disponibile su Step-One 2019” e dopo aver effettuato la registrazione

 

Scadenza

15 luglio 2020

 

 

  • 
  •