Lavoro

Lavoro a Roma per Grant Coordinator Programmi Internazionali con Save The Children

Redazione

Lavoro come Grant Management Coordinator per Save The Children Italia – Area Programmi Internazionali

 

Descrizione dell’offerta

Dal 1919, Save the Children lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro, lavorando per dare loro ciò che  meritano: l’opportunità di nascere e crescere sani, di ricevere un’educazione e di essere protetti.

 

 

 

L’organizzazione ricerca un/a Grant Management Coordinator, che avrà il compito di coordinare le attività e il team a supporto dei programmi internazionali.

 

 

Mansioni e responsabilità

  • Gestione dell’area dedicata ai programmi internazionali, al fine di garantire un monitoraggio interno sull’avanzamento dello speso; analisi del rischio e sviluppo di strategie di riduzione dello stesso;
  • Supporto alla Direzione Programmi Internazionali sullo sviluppo della strategia di funding istituzionale e programmatica, in allineamento con le priorità di Save the Children Italia;
  • Supporto alla Direzione Programmi Internazionali per lo sviluppo e l’aggiornamento di linee guida e policy interne, relative alla gestione di progetti finanziati da donatori istituzionali;
  • Supporto alla Direzione Programmi Internazionali nella scrittura di nuove proposte istituzionali e nella redazione e controllo dei budget, garantendo la compliance con le linee guida dei principali donatori istituzionali;
  • Partecipazione al processo di rafforzamento gestionale e finanziario dei Country Offices anche con missioni nei paesi di intervento;
  • Supervisione dei Focal Point compliance interni sulla gestione finanziaria di Save the Children Italia per le procedure dei principali donatori istituzionali;
  • Coordinamento delle risorse dedicate al supporto dei programmi internazionali, supervisione delle attività e degli obiettivi assegnati e garantendo la crescita e lo sviluppo;
  • Monitoraggio ed efficientamento dei processi interni, della comunicazione e delle ways of working del team assegnato;
  • Supporto alla divisione Finance con riferimento alle attività di pianificazione, budget e controllo, nonché alla predisposizione del bilancio di esercizio, nell’ambito delle proprie attività di competenza.

 

 

Requisiti d’accesso

  • Esperienza minima di 7 anni, nell’ambito del no profit, nella gestione finanziaria di progetti finanziati da donatori istituzionali e di budgeting e reporting, di cui almeno 3 anni nei Paesi in Via di Sviluppo;
  • Eccellente conoscenza delle procedure di gestione e rendicontazione dei principali donatori istituzionali e delle linee guida per applicare ai bandi istituzionali (DEVCO, ECHO, AICS, UNICEF, IOM, IFAD, etc);
  • Ottima conoscenza della lingua inglese ed italiana, scritta e orale;
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office;
  • Disponibilità a trasferte in Italia e all’estero

 

 

Condizioni economiche

Contratto a tempo determinato con compreso fra € 33.000 e € 35.000

 

 

Maggiori informazioni

Per conoscere i dettagli dell’offerta, scarica il bando ufficiale.

Clicca qui per vedere le altre posizioni aperte in Italia.

 

 

Guida alla candidatura

Per inviare la tua candidatura clicca qui.

 

 

Scadenza

30 giugno 2021

 

  •