Lavoro

Lavoro a Parigi come Traduttore per UNESCO

Redazione


UNESCO ha indetto un bando per la selezione di candidati interessati ad un Lavoro a Parigi come Traduttore per UNESCO. Richiesta conoscenza del Russo, unitamente ad inglese e francese. Scadenza per invio della candidatura entro il 16 marzo 2018

 

Dove: Parigi, Francia

Destinatari: Laureati con esperienza

Quando: Non specificato

 

Descrizione dell’ente

UNESCO, organizzazione dell’ONU nata per contribuire al mantenimento della pace, del rispetto dei Diritti Umani e dell’Uguaglianza dei popoli attraverso i canali dell’Educazione, Scienza, Cultura e Comunicazione, è attualmente alla ricerca di un traduttore, con esperienza, interessato a lavoraresotto la direzione del Bureau for the Management of Support Services.

 

Descrizione dell’offerta

Il candidato selezionato dovrà occuparsi delle seguenti mansioni:

  • Tradurre tempestivamente i documenti ufficiali dall’inglese e dal francese al russo e viceversa, per periodici e pubblicazioni
  • Effettuare ricerche necessarie
  • Compilare i resoconti sommari e verbali delle riunioni degli organi di governo e di altri incontri.
  • Revisionare e modificare i documenti redatti in russo e partecipare alle commissioni di lettura.
  • Partecipare al lavoro terminologico dell’Unità.

 

Requisiti

  • Diploma di laurea magistrale in traduzione o in lingue
  • Almeno tre anni di esperienza come traduttore in un’organizzazione internazionale
  • Buona conoscenza della politica UNESCO e dei suoi maggiori campi di azione
  • Abilità informatiche, conoscenza dei CAT per la traduzione e conoscenza dei software utilizzati all’interno delle Nazioni Unite
  • Ottima conoscenza del russo e delle lingue inglese e francese

 

Condizioni economiche

Retribuzioni pari a 58, 466 Euro l’anno

 

Guida alla candidatura

Per conoscere i dettagli dell’offerta e per fare domanda, consultare la call ufficiale nel sito UNESCO

 

Scadenza

16 marzo 2018

 

 

 

 

LEGGI ANCHE:  Lavoro a Bruxelles come Direttore Servizio Traduzione per il Segretario Generale del Consiglio
  • comments powered by Disqus