Lavoro

Lavoro a Malta come assistente alla ricerca presso l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo

Redazione

Scopri questa offerta di Lavoro a Malta come assistente alla ricerca presso l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo. Hai tempo fino al 10 Dicembre 2018 per candidarti!

 

Descrizione dell’ente 

L’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (EASO) opera con l’obiettivo di rafforzare la cooperazione pratica tra gli Stati membri dell’Unione europea (UE) in materia di asilo, migliorare l’attuazione del sistema europeo comune di asilo (CEAS) e sostenere gli Stati membri i cui sistemi di asilo e accoglienza sono sottoposti a una pressione particolare.

La sede dell’EASO è al Porto Grande di La Valletta (Malta).

 

Descrizione dell’offerta 

EASO ricerca un assistente alla ricerca, che opererà presso l’unità Informazioni e analisi (IAU) all’interno del dipartimento Operazioni (DOP), oppure presso l’unità Formazione (TRU) all’interno del dipartimento Sostegno per l’asilo (DAS), oppure presso l’unità Sostegno per l’asilo (ASU) all’interno del dipartimento Sostegno per l’asilo (DAS).

 

Mansioni e Responsabilità

I compiti di cui sarà responsabile sono:

  • affiancare i vari membri del gruppo nello svolgimento di attività di ricerca relative a temi nel campo della protezione internazionale per vari progetti, fra cui l’elaborazione di materiale per le attività di formazione, di informazioni sui paesi d’origine, il contributo al sistema di informazione e documentazione dell’EASO
  •  assistere i vari membri del gruppo nell’elaborazione e nella revisione dei contenuti per i risultati delle ricerche nel campo della protezione internazionale, in particolare per quanto riguarda il materiale per le attività di formazione, le informazioni sui paesi d’origine, la relazione annuale dell’Agenzia sulla situazione dell’asilo nell’Unione europea e le sue interrogazioni, la mappatura delle prassi in materia di asilo e/o lo sviluppo di strumenti di sostegno pratico
  • affiancare i membri del gruppo nell’elaborazione e nell’ideazione degli ordini del giorno delle riunioni interne ed esterne, nella raccolta del materiale di riferimento, nella redazione di note sintetiche, relazioni riguardanti le riunioni e relazioni di valutazione
  • prestare sostegno nell’organizzazione di riunioni, eventi di formazione, riunioni COI, riunioni di reti e gruppi di lavoro

 

 

Requisiti 

  • Avere un livello di studi superiori attestato da un diploma e un’esperienza professionale adeguata di almeno nove anni maturata dopo il conseguimento di tale diploma, o avere un livello di studi attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore e un’esperienza professionale adeguata di almeno dodici anni maturata dopo il conseguimento di tale diploma
  • Essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione europea, del Liechtenstein, della Norvegia o della Svizzera
  • Godere dei diritti civili
  • Essere in regola con le leggi applicabili in materia di obblighi militari
  • Avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua ufficiale nella misura necessaria all’espletamento delle funzioni corrispondenti all’impiego
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere
  • Essere fisicamente idoneo all’esercizio delle funzioni corrispondenti all’impiego Criteri di selezione
  • Conoscere il sistema europeo comune di asilo, comprese la legislazione e le procedure pertinenti
  • Esperienza in attività di ricerca (giuridica, sociale o sui paesi terzi)

 

Maggiori informazioni 

Per ulteriori informazioni sulle mansioni e i requisiti necessari scarica il BANDO.

 

Guida alla candidatura 

Per la candidatura bisogna utilizzare il modulo ufficiale di candidatura disponibile nel sito dell’EASO, compilandolo in inglese in tutte le sue parti.

Consultare il bando per le modalità di candidatura.

 

Scadenza

10 Dicembre 2018 alle 13.00

 

  • 
  •