Lavoro

Lavoro in Francia per un National Desk Assistant presso Eurojust per 9 mesi

Redazione

Interessante offerta di Lavoro in Francia per un National Desk Assistant presso Eurojust per 9 mesi. Invia la tua candidatura entro il  28 ottobre 2019

 

Luogo: Francia

Durata: 9 mesi

 

Descrizione dell’ente

Eurojust è l’organo di cooperazione giudiziaria dell’UE, che aiuta il coordinamento delle indagini e delle azioni tra le autorità giudiziarie degli Stati membri, nella lotta alle forme di criminalità organizzata transfrontaliera.

 

La sede centrale dell’organo si trova all’Aia e si sta espandendo sia come spazi fisici che come incarichi e mansioni svolte.

 

Descrizione dell’offerta

Il candidato lavorerà  nell’elenco di riserva per nove mesi come National Desk Assistant per la Francia, e lo farà a stretto contatto con gli altri 27 membri nazionali, ventotto in tutto come gli stati membri dell’UE. Oltre a lavorare con gli altri national desk assistant, il candidato si interfaccerà con i vari team di riferimento e con il proprio.

 

Ogni Desk nazionale è assistito da uno o più assistenti di Desk nazionali, l’assistente desk nazionale è responsabile di tutte le attività di supporto amministrativo presso lo sportello nazionale, dal supporto al lavoro operativo di Eurojust e alle relazioni con le autorità nazionali fino alle questioni organizzative. L’elenco di riserva può essere utilizzato per coprire i posti vacanti presso gli uffici nazionali e posti simili in altre unità di Eurojust.

 

Attività richieste

  • Fornire sostegno nell’organizzazione di riunioni interne e di coordinamento Eurojust
  • Redazione di ordini del giorno, inviti, elenchi dei partecipanti ecc.
  • Organizzazione  viaggio, alloggio e richieste di rimborso
  • Accogliere e accompagnare i visitatori
  • Assistenza quotidiana alla gestione amministrativa dei casi
  • Assistenza generale d’ufficio e di segreteria ai membri dello sportello nazionale
  • Sostenere le attività di rappresentanza esterna del membro nazionale

 

Requisiti

  • Essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione europea
  • Conoscenza C1 di una delle lingue dell’Ue e B2 di un’altra lingua dell’Ue
  • Diploma di studi superiori e almeno tre anni di esperienza professionale
  • Qualifiche devono rilasciate dagli Stati membri dell’UE o accertate come equivalenti e inviati qui
  • Esperienza di lavoro in un ambiente di cooperazione legale o giudiziaria
  • Esperienza di lavoro con diverse banche dati
  • Conoscenza di altre lingue dell’UE
  • Esperienza professionale acquisita in un ambiente multiculturale simile

 

Condizioni economiche

Lo stipendio è di 3,305.26

 

Guida alla candidatura

Per maggiori informazioni e per inviare la propria candidatura cliccare qui 

 

Scadenza

28 ottobre 2019

 

 

  • 
  •