Lavoro

Lavoro a Copenaghen all’Agenzia europea per l’ambiente in comunicazione e networking

Redazione

Sei in cerca di un lavoro in Danimarca? Non farti scappare l’opportunità di lavorare per l’Agenzia europea dell’ambiente nel settore comunicazione e networking! Candidati entro il 1 aprile 

 

Dove: Copenaghen, in Danimarca

 

Descrizione dell’Ente

L’Agenzia europea dell’ambiente (AEA) è un’agenzia dell’Unione europea il cui compito è fornire informazioni indipendenti e qualificate sull’ ambiente. Opera con l’obiettivo di favorire lo sviluppo sostenibile e contribuire al conseguimento di miglioramenti significativi e misurabili dell’ambiente in Europa. Fornisce ai responsabili delle decisioni politiche e al pubblico informazioni tempestive, mirate, pertinenti e attendibili.

 

Descrizione dell’offerta

L’Agenzia europea per l’ambiente è alla ricerca di un Expert – Networking and stakeholder communications. La posizione prevede di  rafforzare la rete di comunicazione dell’AEA e delle relazioni con le parti interessate allo scopo di aumentare l’impatto globale del i messaggi e le uscite dell’AEA.

 

Mansioni

  •  Sviluppare e gestire le reti di comunicazione esterna dell’AEA, compresi i centri di riferimento nazionali per la comunicazione in Eionet;
  • Proporre, contribuire alla concezione, alla pianificazione e all’attuazione di progetti di comunicazione tra i paesi SEE, compresi gli sforzi di sensibilizzazione del paese per la relazione / le relazioni faro dell’AEA, la gestione dei contratti con fornitori esterni e il coordinamento interno dei progetti;
  • Proporre e implementare miglioramenti alle relazioni a breve e lungo termine con i nuovi e attuali stakeholder essenziali per la comunicazione esterna;
  •  Esplorare e proporre nuovi partner per organizzare attività ed eventi congiunti, con una possibile visione per aumentare la visibilità dell’AEA tra i nuovi destinatari;
  • Contribuire ad altre attività di comunicazione esterna e interna.

 

Requisiti

  • avere una laurea triennale del settore
  • un anno di esperienza professionale
  • essere cittadino di uno dei paesi membri del SEE (Stati membri dell’Unione europea oltre a Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera e Turchia);
  • Avere una conoscenza approfondita di una delle lingue dei paesi membri del SEE e una conoscenza soddisfacente di un’altra di queste lingue (corrispondente al livello B.2)
  • esperienza nel coordinamento delle attività di comunicazione in diversi paesi, coinvolgendo diversi tipi di pubblico, da quelli tecnici a quelli non esperti;
  • creatività ed esperienza professionale nella progettazione e gestione di progetti di comunicazione complessi dalla concettualizzazione alla valutazione;
  • Esperienza nel coordinare e gestire reti di esperti e parti interessate;
  • Buona conoscenza del campo ambientale e della sua terminologia;
  • Ottime capacità analitiche, interpretative e di presentazione;
  • Eccellenti capacità comunicative e interpersonali,
  • Ottima padronanza della lingua inglese scritta e parlata (almeno al livello C1)

 

Requisiti preferenziali

Saranno considerati un vantaggio le seguenti competenze:

  • Buona conoscenza del funzionamento delle istituzioni e degli organi dell’UE;
  • Esperienza professionale nel lavorare in un ambiente europeo o internazionale;
  • Buona conoscenza delle norme finanziarie dell’UE e delle norme sugli appalti pubblici;
  • Esperienza di scrittura per un pubblico multilingue diversificato.

 

Guida alla candidatura

Un comitato di selezione è istituito per la procedura di selezione. È composto da membri designati dall’autorità che ha il potere di nomina e dal comitato del personale. I candidati devono presentare domanda compilando elettronicamente il modulo di domanda, presente sul sito, con in allegato:

 

  • Il CV Europass debitamente compilato
  • Una lettera di motivazione
  • Documenti di candidatura
  • Modello Europass CV

 

Si prega di notare che l’indirizzo indicato sul modulo verrà utilizzato come luogo di viaggio per i candidati invitati a un colloquio. È possibile presentare domanda in una delle lingue ufficiali dell’Unione europea, ma l’uso dell’inglese è incoraggiato a facilitare il processo di selezione.

 

Condizioni economiche

Al candidato prescelto verrà offerto un contratto di agente contrattuale. La durata del contratto sarà per un periodo limitato di quattro anni con la possibilità di essere rinnovata una volta per lo stesso periodo.
I candidati selezionati che vengono assunti dovranno seguire un periodo di prova iniziale di 9 mesi.

Per informazioni sullo stipendio, consultare le informazioni pubblicate sul sito.

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori dettagli consultare il sito dell’offerta

 

Scadenza

01 aprile 2019, ore 12.00

 

  • 
  •