Lavoro

Lavoro in comunicazione e progettazione con CESVI per 6 e 12 mesi

Redazione

Se sei interessato al mondo della cooperazione internazionale, fai domanda per queste offerte di Lavoro in comunicazione e progettazione con CESVI per 6 e 12 mesi. Hai tempo fino al 10 luglio 2020 per inviare la candidatura

 

Descrizione dell’offerta

Cesvi, organizzazione italiana, laica e indipendente con sede a Bergamo, è un’associazione che opera nella promozione della solidarietà mondiale, in Italia e nel resto del mondo.

 

 

Attualmente, l’organizzazione è alla ricerca di un Communication & Social Media Officer e di Project Manager Protection da inserire all’interno del proprio organico. Il Communication & Social Media Officer verrà inserito con un contratto di 12 mesi, mentre il Project Manager Protection con un contratto di 6 mesi, entrambi rinnovabili

 

Profili ricercati

Communication & Social Media Officer

Il/La Communication & Social Media Officer, riportando al Communication Manager, lavorerà con riporto funzionale alla Communication Coordinator. L’obiettivo del profilo ricercato è quello di contribuire a raccogliere fondi e aumentare la brand awareness di Cesvi attraverso la comunicazione.

 

In qualità di Communication & Social Media Officer, la risorsa selezionata si occuperà di:

  • Collaborare alla redazione del piano editoriale per i canali Social di Cesvi e pubblicare quotidianamente aggiornamenti sui canali Facebook, Twitter e Instagram, in collaborazione con il Digital Fundraising Officer
  • Reperire e rielaborare, in coordinamento con i colleghi del dipartimento, i contenuti provenienti dai progetti sul campo e implementare la strategia di content in maniera funzionale alle attività del Dipartimento Fundraising & Communication
  • Garantire la visibilità dei progetti secondo le richieste dei donatori pubblici
  • Presidiare e raccontare sui Social Media Cesvi gli eventi dell’organizzazione o eventi/iniziative di altri soggetti considerati rilevanti per l’Organizzazione
  • Collaborare alla redazione di strategie per il potenziamento della community e per il coinvolgimento della stessa
  • Progettare campagne pubblicitarie e inserzioni sui diversi Social Network
  • Monitorare le notizie di attualità in particolare sulle tematiche rilevanti e strategiche per l’organizzazione e presidiare tali tematiche ed eventuali eventi/iniziative sui Social Media
  • Monitorare il panorama delle principali ONG italiane e internazionali sui Social Media
  • Gestire la relazione con stakeholder esterni quali fornitori, agenzie etc.

 

Requisti

  • Laurea in discipline umanistiche o sociali con capacità di scrittura e ottima proprietà di linguaggio
  • Comprovata esperienza nel settore della comunicazione di almeno 3 anni.
  • Pregressa esperienza, di almeno 1 anno, nel settore no-profit in ambito comunicazione e /o raccolta fondi
  • Conoscenza dei principali strumenti di Social Media Marketing
  • Conoscenza dei principali Social Network (Facebook, Twitter, Instagram, Linkedin, etc.)
  • Buona conoscenza e forte motivazione per le tematiche della solidarietà internazionale
  • Capacità di rispettare le scadenze, attenendosi ad un piano di lavoro concordato
  • Ottime capacità organizzative e gestionali (autonomia operativa)
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office
  • Conoscenza di programma di grafica e video

 

Project Manager Protection – Italia

Il/La Project Manager lavorerà principalmente a Bergamo, con la possibilità di spostamenti a livello nazionale ed europeo nell’ambito del progetto assegnato. La collaborazione avrà inizio a ottobre 2020. Lui/lei sarà responsabile del coordinamento complessivo, implementazione delle attività, della gestione amministrativo-finanziaria e rendicontazione del progetto: “PEARLS for Children – Professional Empowerment through Assisted Resilience Learning and Support”, finanziato da DG Justice nell’ambito del Programma Rights, Equality and Citizenship.

 

 

Il/La Project Manager si coordinerà con il Desk Officer Italia, operativo presso l’HQ Cesvi di Bergamo, svolgendo come principali attività:

  • Project management: coordinamento dei partner con un regolare programma di reportistica; sviluppo e regolare controllo del piano d’azione, del piano M&E e della tabella di monitoraggio degli indicatori per quanto riguarda il costante monitoraggio dell’implementazione del progetto e l’applicazione dei correttivi
  • Grant Manager: coordinamento con l’accountant del progetto e la supervisione dei controlli mensili della contabilità e del budget per mantenere le linee di bilancio in linea come proposto ai donatori e in caso di scostamenti proporre soluzioni
  • Monitoraggio e reportistica: sviluppo del formato di rendicontazione; verifica dei report dei partner; rendicontazione e documentazione dell’avanzamento dei progetti, dei risultati e delle attività al donatore – in coordinamento con il Meal OfficerùImplementazione delle attività sul campo in Italia: coordinamento con le autorità locali e gli importanti stakeholder, gestione delle risorse e procedure di acquisto
  • Compliance: monitoraggio del rispetto delle regole del donatore da parte di tutti i partner e la corretta raccolta e archiviazione della documentazione del progetto
  • Reportistica: compilare le relazioni dei donatori secondo le loro richieste in base ai requisiti tecnici e finanziari del donatore, analizzare gli indicatori proposti e raccogliere la fonte di verifica
  • Infine il/La Project Manager collabora con il Desk Officer Italia nella progettazione di nuove proposte progettuali nell’ambito protection.

 

Requisiti

  • Laurea in scienze sociali, pedagogia, psicologia o altro ambito affine
  • Minimo 4 anni di esperienza nel project management
  • Conoscenza e esperienza in ambito child protection
  • Familiarità con PSS (psychosocial support), linee guida e approcci
  • Conoscenza donor italiani e internazionali di riferimento nell’ambito della protection
  • Competenze amministrativo finanziarie
  • Competenze nella gestione e revisione di budget di progetto
  • Competenze nell’ambito del monitoraggio e valutazione dell’impatto
  • Esperienza nell’organizzazione di training
  • Capacità di networking e dialogo inter-istituzionale
  • Capacità di coordinamento di partenariati europei
  • Capacità di scrittura progettuale
  • Ottima conoscenza della lingua inglese (scritta e orale)
  • Buona conoscenza del pacchetto Office e degli strumenti di navigazione e comunicazione in Internet

 

Guida alla candidatura

Communication & Social Media Officer

Per conoscere i dettagli dell’offerta, l’ammontare dello stipendio e per fare domanda, cliccare sul form arancione

 

 

Project Manager Protection – Italia

Per conoscere i dettagli dell’offerta, l’ammontare dello stipendio e per fare domanda, cliccare sul form arancione

 

 

Scadenza

10 luglio 2020

 

 

  • 
  •