Tirocinio Erasmus

Lab Gramsci 5.0: Residenza artistica per 15 artisti in Sardegna dal 15 al 30 ottobre 2020

Redazione

Online il bando Lab Gramsci 5.0 che offre una Residenza artistica per 15 artisti in Sardegna dal 15 al 30 ottobre 2020 con l’obiettivo di promuovere la conoscenza della figura di Antonio Gramsci. Scadenza 15 giugno 2020

 

Descrizione del bando

Aperta la call per la selezione di 15 artisti cui verrà offerta una residenza internazionale di 15 giorni a Villa Verde (OR) in Sardegna , dal 15 al 30 ottobre 2020, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza della figura di Antonio Gramsci e rendere vivo il legame con i luoghi del grande intellettuale del Novecento.

 

 

Il bando di residenza artistica Lab Gramsci 5.0 nasce dalla progettualità de Il Crogiuolo, centro di intervento teatrale fondato a Cagliari da Mario Faticoni e diretto da Rita Atzeri, nell’ambito delle iniziative del POR FESR Sardegna 2014-2020 e consiste in una proposta progettuale sviluppata a partire dal testo di Antonio Gramsci “Odio gli indifferenti”.

Obiettivo del progetto

Il fine è quello di contribuire alla diffusione della conoscenza del pensiero gramsciano a partire dal testo proposto, mantenendo la relazione con i luoghi della sua nascita e formazione e, attraverso la trasposizione nei linguaggi universali di teatro, musica, danza, arti visive, stimolare ulteriore pensiero ed elaborazione artistica.

 

Destinatari

Artisti, drammaturghi, attori, registi, danzatori, coreografi, artisti visivi, performer, sceneggiatori, musicisti, scrittori

 

La residenza 

La residenza si terrà da giovedì 15 a venerdì 30 ottobre 2020 nello spazio del Centro di Produzione Culturale “Move The Box” di Villa Verde, in provincia di Oristano e nei paesi limitrofi in qualche modo collegati alla figura di Gramsci.

 

Condizioni economiche

  • Agli artisti verrà offerto il rimborso delle spese di viaggio e il pernottamento nel luogo di residenza in struttura dotata di cucina a disposizione degli ospiti. Sabato 30 alle ore 18.30, a conclusione del percorso, gli artisti presenteranno pubblicamente gli esiti artistici della residenza in un evento aperto alla comunità ospitante.
  • A discrezionalità dell’organizzatore, inoltre, la direzione artistica de Il Crogiuolo selezionerà uno – o più elaborati, nel caso in cui più progettualità vengano a confluire in un’opera corale – che potrà essere sviluppato, prodotto e distribuito dalla Compagnia nelle forme e nei modi compatibili con le linee del finanziamento del progetto, eventualmente anche in collaborazione con gli autori.

 

Guida alla candidatura

La candidatura dovrà essere inviata in un unico file pdf e dovrà contenere:

 

  • breve curriculum vitae dell’artista (max.1000 battute)
  • fotocopia di un documento d’identità
  • modulo di partecipazione compilato in tutte le sue parti
  • la descrizione dell’idea progettuale (max.2000 battute)
  • per i progetti video e teatrali dovrà essere inoltre indicata la trama
  • l’ipotesi di cast e l’ipotesi di messa in scena.

 

Gli artisti selezionati verranno contattati dall’organizzazione entro il 15 luglio 2020.

Maggiori informazioni

Leggi il BANDO 

 

Scadenza

15 giugno 2020