Tirocinio Erasmus

Junior Programme Officer: Programma in Mozambico dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

Redazione

Partecia al Junior Programme Officer e vola in Mozambico con un programma dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

 

Descrizione del progetto

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ricerca la figura di Junior Programme Officer, che lavorerà principalmente nella sede di Maputo in Mozambico, con possibilità di spostarsi in Malawi e Zimbabwe, paesi di competenza della sede.

 

L’attività principale del tirocinante sarà di assicurare il coordinamento, la gestione e il monitoraggio di attività di cooperazione finanziate dall’Italia, per il sostegno alle attività economico-finanziarie e al partenariato pubblico-privato.

 

Cosa si richiede

Verrà richiesta capacità di dialogare con le controparti istituzionali e con il settore privato, di coordinamento con partner locali e internazionali e di lavoro all’interno di un team multidisciplinare.

 

Requisiti richiesti

  • Età non superiore ai 67 anni  
  • Diploma di laurea magistrale o specialistica o diploma di laurea del previgente ordinamento
  • Diploma di laurea triennale accompagnato da un titolo post laurea almeno a livello di Master
  • Lingua italiana scritta e orale al livello C2 
  • Lingua inglese scritta e orale al livello B2
  • Lingua portoghese scritta e orale al livello B2
  • Ottima conoscenza dei principali strumenti informatici
  • Esperienza professionale di almeno 12 mesi nel settore dello sviluppo economico

 

Requisiti preferenziali

  • Corsi di specializzazione post laurea nel settore di interesse
  • Conoscenza della lingua portoghese (livello C1/C2) e inglese (livello C1/C2)
  • Previa esperienza lavorativa nella DGCS/MAECI o AICS o altri organismi internazionali che finanziano iniziative di cooperazione
  • Previa esperienza lavorativa similare svolta nell’area geografica, in particolare nella gestione dei rapporti istituzionali e con stakeholder del settore privato

 

Condizioni economiche

  • Il compenso lordo annuo sarà di 40.000 euro, ai quali potrà essere sommata un’indennità aggiuntiva netta non superiore a 590 euro annuali.
  • L’esatto ammontare sarà determinato sulla base delle caratteristiche del candidato selezionato e del finanziamento disponibile.
  • Il contratto sarà a tempo determinato, con un periodo di prova di 60 giorni.

 

Maggiori informazioni

Per avere ulteriori informazioni cliccare sul bando.

 

Candidarsi

Per inviare la propria candidatura e allegare i documenti richiesti, cliccare sul pulsante arancione in basso:

 

 

Scadenza

6 dicembre 2019 alle 12

 

 

 

 

  • 
  •