Studio

Bando Intercultura 2020-21: 1.500 Borse di studio per studiare all’estero

Redazione

Online il nuovo Bando Intercultura per l’anno accademico 2020-21 e che offre ben 1.500 Borse di studio a copertura totale o parziale per studiare all’estero

 

Dove: 60 Paesi

N° Borse: 1500

 

 

Destinatari: studenti scuole superiori nati tra il 1 luglio 2002 e il 31 agosto 2005

 

Descrizione del programma

Disponibile sul sito di Intercultura  il nuovo bando di concorso per trascorrere un anno o un periodo scolastico all’estero in uno dei 4 angoli del mondo dove l’Associazione di volontariato promuove da quasi 65 anni i suoi programmi educativi.

 

Tale iniziativa si propone di organizzare scambi culturali per trascorrere un periodo di studio all’estero, in uno dei 60 Paesi di tutto il mondo dove l’Associazione di volontariato promuove i suoi programmi.

 

Borse disponibili

Per l’anno 2020/21, sono ben 1.500 le borse di studio, a totale o parziale copertura della quota di partecipazione, messe a disposizione degli studenti.

 

Le borse di studio totali e contributi sponsorizzati saranno messe a disposizione grazie alla
collaborazione tra la Fondazione Intercultura e diverse aziende, banche, fondazioni ed enti locali.

L’elenco delle borse disponibili, continuamente aggiornato, è reperibile alla pagina http://www.intercultura.it

 

Benefit

Le borse comprendono non solo l’esperienza all’estero, ma anche gli incontri di formazione, prima, durante e al termine della partecipazione al programma

 

Durata

1 anno, 6 mesi o qualche settimana estiva a seconda della tipologia della borsa

 

Come partecipare

Gli studenti potranno iscriversi al concorso tra il 1 settembre e il 10 novembre per aggiudicarsi un posto tra i programmi scolastici proposti e una delle borse di studio.

Per ricevere tutte le informazioni sui programmi, è possibile  consultare sul sito i recapiti dei volontari di 159 città in tutta Italia

 

Guida alla candidatura

Per scoprire come partecipare, cliccare sul form arancione qui in basso ed accedere alla pagina dedicata.

 

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il BANDO DELL’OFFERTA.

 

Scadenza

10 novembre 2019

 

 

  • 
  •