Magazine

IMES – 33a EDIZIONE: IL SUCCESSO DEI NOSTRI STUDENTI

Redazione

I partecipanti al programma post-laurea International Master in European Studies ottengono il Diploma in Consulenza per le Politiche dell’Unione Europea e per i Progetti nei programmi di finanziamento dell’UE, arricchendo il loro profilo professionale con competenze sempre più richieste a livello comunitario e non solo.

 

Il Master è frutto di una pluriennale collaborazione tra l’European Desk della Camera di Commercio Belgo-Italiana e l’Istituto di Studi Europei dell’Université Catholique de Louvain-La-Neuve.

 

La competenza dell’UCL permette agli studenti di avere una visione precisa e approfondita delle istituzioni europee, e la Camera di Commercio Belgo-Italiana fornisce esperienze pratiche sulla redazione di sovvenzioni e bandi.

 

IMES combina al suo interno apprendimento sul campo e approcci teorici: durante la sua durata, gli studenti sono seguiti da esperti, consulenti e lobbisti che lavorano a Bruxelles e che condividono le loro esperienze per aiutare gli studenti a migliorare le loro carriere e ad aumentare le loro opportunità.

 

Inoltre, gli studenti sono costantemente testati anche nelle soft skills attraverso lavori di gruppo e presentazioni, competenze chiave per consulenti politici e consulenti di progetto.

 

Inoltre, il Master aiuta gli studenti a rendersi più attraenti sul mercato del lavoro.

 

Un buon esempio di quanto detto è il Job Link Module: incontri personalizzati con un recruiter professionista che fornisce consigli per perfezionare i CV degli studenti. IMES fornisce anche una piattaforma online per sostenere gli studenti nella loro ricerca di opportunità di lavoro e di stage.

 

Qui le offerte di lavoro sono pubblicate ogni settimana e gli studenti sono monitorati e seguiti nella loro formazione dall’inizio del Master fino a 12 mesi dopo.

 

La Camera di Commercio Belga-Italiana è impegnata a includere i partecipanti al Master nella sua vasta rete offrendo loro lo strumento del CV Book, una pubblicazione inviata a centinaia di organizzazioni, aziende e associazioni europee a Bruxelles e in tutta Europa, che permette ai datori di lavoro di selezionare i candidati più adatti alla loro organizzazione.

 

Queste pratiche si sono rivelate vincenti: tra i 18 studenti che hanno frequentato la 32esima edizione, conclusasi nel dicembre 2020, più del 70% ha trovato un lavoro/tirocinio mentre frequentava il Master o subito dopo la fine.

 

 

Il 70% dei partecipanti alla 32esima edizione lavora ora in Belgio, mentre il 10% è tornato nel suo paese d’origine o ha trovato lavoro in un altro paese dell’UE.

 

 

I principali settori di impiego per gli studenti che hanno partecipato alle 32esima edizione del Master IMES sono società di consulenza e legali, ONG, istituzioni europee.

 

IMES consente agli studenti di trovare la loro collocazione nel mondo dell’UE a prescindere dal loro percorso di studi.

 

La maggior parte dei partecipanti all’IMES proviene da studi politici, economici e manageriali, ma anche da filosofia, lingue, comunicazione e molti altri.

 

 

 

Ogni edizione del Master conta circa 20-30 candidati. Generalmente provengono da diversi paesi e hanno diversi background educativi, ma nonostante le loro differenze hanno qualcosa in comune: l’obiettivo di scrivere le loro storie di successo per le loro future carriere in Europa.

 

Vuoi saperne di più su IMES? Visita il nostro sito web: https://europeanmaster.net/

 

Contatti:

Coordinatore IMES – Giorgio Pinna

info@europeanmaster.net

0032 22 05 17 93

Avenue Henri Jaspar, 113

1060 Bruxelles

 


  •