Magazine

#illavorochevorrei: orientamento, innovazione, crescita sostenibile a JOB&ORIENTA 2019

Redazione

Dal 28 al 30 novembre 2019 alla Fiera di Verona JOB&ORIENTA 2019, Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.

 

 

 

PROGETTI E PROPOSTE DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE NEI VARI PERCORSI DI JOB&ORIENTA

 

Per i laureandi o neolaureati alla ricerca di arricchire la propria formazione con un’esperienza lavorativa fuori dall’Italia da non perdere è il doppio appuntamento con il workshop “Stage4eu: lo stage in Europa per studenti universitari e neolaureati” presso lo stand del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (pad. 7).

 

Giovedì 28 alle 12.30 e venerdì 29 alle 14.00 potrai scoprire Stage4eu, una mobile app pensata per gli studenti universitari e i neolaureati che intendono fare un’esperienza di stage in Europa e l’omonimo sito web.

 

 

Come ogni anno, inoltre, JOB&Orienta si fa promotore della mobilità internazionale non solo attraverso appuntamenti formativi/informativi ma anche accogliendo all’interno dei vari Percorsi numerose realtà che offrono ai visitatori opportunità di stage e lavoro all’estero.

 

Per una ricerca ampia e accurata delle occasioni di lavoro all’estero, all’interno del Percorso Rosso (pad. 7) è possibile rivolgersi a Scambieuropei, associazione bolognese nata dall’incontro di due giovani determinati a informare sulle numerose possibilità di mobilità giovanile in Europa e nel mondo, che illustrerà le più interessanti offerte di lavoro e stage all’estero, borse di studio, contest artistici e concorsi per ricevere finanziamenti pubblicate sull’omonimo portale.

 

All’interno del Percorso Blu (pad. 7) sarà possibile saperne di più sull’offerta formativa di ESCP Europe Business School, che offre, tra le altre cose un Bachelor in Management triennale che permette di studiare ogni anno in un paese diverso, affiancando lezioni in aula, seminari, collective projects e stage formativi, con il preciso obiettivo di accompagnare gli studenti dalla formazione al mondo del lavoro senza soluzione di continuità. Inoltre, la startup innovativa StageAir offrirà l’opportunità ai ragazzi di sostenere dei brevi colloqui orientativi per ricevere una consulenza mirata su esperienze di stage e tirocinio all’estero.

 

Spazio, poi, agli interventi di mobilità transnazionale (Erasmus + KA1 e KA2, PON, Finanziamenti regionali PCTO) in ambito educativo e di sviluppo professionale grazie a Fortes Impresa Sociale Srl, presente all’interno del Percorso Arancione (pad. 6) che organizza tirocini in partnership con 250 aziende venete per studenti stranieri e italiani. E ancora, alla scoperta dell’Irlanda con European Career Evolution, tra i partecipanti del Percorso Argento, grazie ai progetti formativi, i tirocini e i programmi europei E+ e ESF.

 

 

E per chi, invece, non si sentisse ancora così solido della competenza di qualche lingua straniera e volesse quindi associare all’esperienza impiegatizia all’esterno delle lezioni frontali d’accompagnamento, sono imperdibili le proposte, raccolte all’interno del Percorso Verde (pad. 6), di ESL – Soggiorni linguistici, con oltre 350 scuole partner accreditate e più di 20 lingue disponibili, di Mondo Insieme, l’unica associazione che accompagna gli studenti in un percorso completo: dallo studio al lavoro, e di Au Pair in America, che affianca a un periodo di studio di 12 mesi in un college statunitense l’opportunità di vivere in una famiglia americana e lavorare come babysitter.

 

Tutti gli espositori che presentano la propria offerta per la mobilità all’estero non solo lavorativa sono raggruppati all’interno del catalogo online grazie al profilo  JOBInternational .

 

 

TURISMO SCOLASTICO E SOGGIORNI LINGUISTICI ALL’ESTERO NEL PERCORSO VERDE

 

Accompagnare le classi all’estero per viaggi studio o soggiorni linguistici non è mai stato così semplice!

 

Da sempre al passo con i tempi quando si parla di studi internazionali e mobilità all’esterno, JOB&Orienta arricchisce la propria offerta quest’anno con numerose proposte di semestre-anno all’estero, turismo scolastico e opportunità di alternanza scuola-lavoro, oltre ai più classici corsi di lingua in loco per periodi più o meno lunghi.

 

 

Visitando il Percorso Verde (pad. 7) ciascun visitatore sarà libero di scegliere il percorso formativo più adatto alle proprie esigenze e caratteristiche, approfittando di soggiorni linguistici all’estero, individuali o di gruppo, fatti praticamente su misura.
Per chi vuole imparare una lingua scoprendo posti meravigliosi e incontrando persone provenienti da tutto il mondo c’è ESL – Soggiorni linguistici, agenzia specializzata nell’organizzazione di vacanze studio all’estero con più di 20 lingue disponibili e la possibilità di inserire nel percorso formativo anche uno stage o un’esperienza di volontariato.

 

Accompagna i suoi studenti in tutto il percorso che va dallo studio al lavoro anche Mondo Insieme, specializzata da oltre 30 anni in scambi culturali e programmi linguistici in tutto il Mondo.

 

Per tutte le età e tutte le lingue, Viva – The power of language è un tour operator che da oltre 60 anni si impegna perché l’apprendimento di una lingua straniera rappresenti solo una parte dell’esperienza di viaggio. E ancora, vacanze studio organizzate da insegnanti, anno scolastico all’estero e Carta del docente sono solo alcuni dei servizi proposti dalla new entry di JOB&Orienta 2019: Giocamondo Study.

 

Per coloro che volessero viaggiare all’interno della nostra bella Italia, invece, la proposta di Travel One, tour operator incoming specializzato nei progetti scuola, turismo e sport, permetterà di coinvolgere i ragazzi in itinerari alla scoperta delle località più suggestive del Nord-Est, con impianti sportivi moderni e funzionali e un’accoglienza tipica di queste terre.

 

Infine, all’interno del Percorso Blu (pad. 7), è possibile trovare EF Education First, che, con le sue 500 scuole  distribuite in ben 54 paesi, offre la più ampia gamma di programmi di Vacanze Studio, Soggiorni Linguistici, programmi Alternanza scuola lavoro, Anno Scolastico, Anno Linguistico e Preparazione Universitaria all’estero.

 

 

CORSI DI LINGUE STRANIERE, IN ITALIA E ALL’ESTERO, NEL PERCORSO VERDE

 

Prepararsi a vivere e lavorare in una società sempre più globalizzata e a vocazione internazionale è uno degli aspetti fondamentali nella formazione dei ragazzi di oggi. Per questo il Percorso Verde (pad. 6) raccoglie un ampio ventaglio di opportunità per l’apprendimento delle lingue straniere, in Italia e all’estero.

 

Tra le realtà presenti con uno spazio espositivo, infatti, ci saranno Kaplan International Languages, da oltre 80 anni leader nel settore della formazione linguistica e con oltre 40 scuole nel mondo, che offre corsi inglese, francese, tedesco e spagnolo e Goethe-Zentrum Verona, sede locale di una rete di Goethe-Institute e Goethe-Zentren diffusa in tutta Italia che, oltre a promuovere manifestazioni culturali e iniziative in ambito metodologico didattico, organizza corsi di lingua tedesca a tutti i livelli, individuali e collettivi.

 

Imperdibili, per chi vuole concentrare la propria formazione esclusivamente su un approfondimento dell’inglese, le proposte di Cambridge Assessment English, per cui l’insegnamento non si limita ai semplici esami e voti e punta a trasmettere la consapevolezza nel comunicare attraverso la condivisione di un’esperienza indimenticabile, e di InLingua Verona, che
vanta, oltre a 40 anni di esperienza, anche lo sviluppo di testi e tecnologie a supporto dell’apprendimento capaci di migliorare i risultati di tutti.

 

Dedicata in particolare ad aziende, enti pubblici o privati, organizzazioni internazionali, istituti e università, ambasciate e professionisti è invece la formazione linguistica di ProLingua International, presente all’interno del Percorso Blu, i cui professionisti specializzati in glottodidattica sono capaci di valutare con precisione le esigenze di ogni singolo studente, prendendo in considerazione la sua posizione lavorativa e le richieste della sua azienda, e al contempo di valorizzarne pienamente le potenzialità, inserendolo da subito nel percorso formativo più appropriato.

 

Molte le proposte anche per chi vuole imparare le lingue viaggiando, come quelle di ESL – Soggiorni Linguistici, agenzia specializzata nell’organizzazione di vacanze studio all’estero, con oltre 350 scuole partner accreditate e più di 20 lingue disponibili, i cui progetti uniscono corsi di lingue con esperienze di stage, volontariato e lavoro retribuito.

 

Anche LanguageTours, piattaforma online la cui mission è rendere il processo di selezione dei corsi semplice e veloce, aiuta gli studenti di tutto il mondo a trovare e prenotare i migliori corsi di lingua all’estero garantendo i più alti standard d’insegnamento grazie a un attenta selezione dei fornitori Giocamondo Study, attiva in paesi sia europei che extraeuropei, invece, propone, tra le tante iniziative, anche corsi di lingua all’estero per adulti (16+) e progetti PON e alternanza scuola lavoro all’estero.

 

E ancora, Mondo Insieme, specializzata in scambi culturali e programmi linguistici in tutto il Mondo, è l’unica associazione che accompagna gli studenti in un percorso completo, dallo studio al lavoro.

 

Infine, VIVA Lingue – The Power of Language, con i propri 60 anni di esperienza, si impegna per confezionare esperienze indimenticabili in cui l’apprendimento della lingua rappresenti solo una parte del viaggio.

 

 

 

ALTA FORMAZIONE PER INTERPRETI E TRADUTTORI NEL PERCORSO BLU

La 29esima edizione di JOB&Orienta dimostra ancora una volta la propria vocazione spiccatamente internazionale attraverso un’arricchita offerta di percorsi formativi per coloro che vogliono intraprendere il mestiere di traduttore o interprete.

 

All’interno del Percorso Blu (pad. 7), infatti, saranno presenti istituti e scuole provenienti da molte parti d’Italia che presenteranno i propri percorsi universitari, para-universitari e professionalizzanti.

 

 

Tra questi, la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici – CIELS Milano presenterà il proprio corso di Laurea Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica, che vanta ben sette differenti indirizzi di specializzazione.

 

I piani di studio del corso presentano peculiarità uniche nel settore della formazione, abbinano, infatti, lo studio delle lingue straniere e l’acquisizione delle tecniche di traduzione e interpretariato con insegnamenti relativi a specifiche aree tematiche.

 

Anche la SSML Unicollege (Mantova e Firenze), il Campus CIELS di Padova e l’Istituto Di Alti Studi Ssml Carlo Bo erogano corsi di laurea in Scienze della Mediazione Linguistica, associa la formazione linguistica di assoluta eccellenza in almeno due lingue straniere all’applicazione di quest’ultima in settori professionali di assoluta rilevanza nazionale e internazionale come criminologia, turismo, relazioni internazionali, fashion, pubblicità, marketing e comunicazione, business management, enologia e agroalimentare, mediazione culturale, ecc.

 

Novità 2019 è la presenza della milanese Scuola Superiore per Mediatori Linguistici P.M. Loria che offre corsi di laurea diurni e serali in mediazione linguistica e corsi di Alta Formazione in settori particolarmente spendibili nel mondo professionale. La formazione linguistica è arricchita da due Dipartimenti, uno umanistico (Politiche di tutela e difesa sociale – Criminologia, Diplomazia internazionale e diritti umani e Interazione sociale e progettazione multiculturale) e uno economico (Business
management, Marketing etico e sviluppo sociale, Progettazione turistica e sostenibilità ambientale).

 

E ancora, l’Istituto per Interpreti e Traduttori di Trento costituisce un’interessante alternativa alle tradizionali scelte universitarie grazie al rilascio di Diplomi equipollenti alla Laurea al termine dei corsi afferenti alla Classe delle Lauree in “Mediazione Linguistica” (L12).

 

La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Padova, infine, è riconosciuta dal MIUR (D.M. 24/09/2003) e conferisce il Diploma in Scienze della Mediazione Linguistica che trasmette competenze linguistico-tecniche specifiche dell’Interprete e del Traduttore e conoscenze approfondite a mediatori linguistici altamente qualificati e futuri professionisti operanti in un mercato del lavoro sempre più competitivo e globale.

 

 

Ingresso libero. Per informazioni: www.joborienta.info

 

  • 
  •