Magazine

Film e cultura indigena: 80 cortometraggi gratuiti su YouTube dall’America Latina ai Caraibi

Redazione

Film e cultura indigena: 80 cortometraggi gratuiti su YouTube dall’America Latina ai Caraibi

 

Le lingue indigene sono veicoli di antiche conoscenze ed identità. Secondo i dati dell’ONU, ogni giorno circa 2680 lingue indigene rischiano di scomparire e con loro le ultime persone in grado di parlarle, con una perdita inestimabile non solo umana ma anche culturale

 

 

 

Per questo l’Onu ha dichiarato il 2019 l’Anno internazionale delle lingue indigene (IYIL2019), un’occasione per celebrare la diversità linguistica ma anche per lanciare un allarme sul rischio estinzione di tali lingue, patrimonio inestimabile dell’umanità

 

In tale occasione, i paesi dell’America Latina e dei Caraibi, con il contributo dell’UNESCO, hanno realizzato un Festival del cinema indigeno online (OIFF), dando vita ad oltre 80 film prodotti da registi professionisti provenienti da Argentina, Bolivia, Brasile, Colombia, Cile, El Salvador, Messico e Perù

 

 

I cortometraggi e video, di varia lunghezza, sono stati pubblicati sul sito web IYIL2019, nonché sui canali dei social media associati e sul canale YouTube dell’UNESCO. Le opere sono inoltre state distribuite secondo un programma organizzato attorno a specifiche aree tematiche:

 

  • conoscenza indigena dell’ambiente
  • educazione
  • produzione e consumo sostenibili
  • conservazione del patrimonio culturale e naturale
  • ruolo delle donne indigene

 

Il messaggio chiave che l’UNESCO intende promuovere è che le lingue indigene e i loro sistemi di pensiero associati rappresentano una preziosa fonte di conoscenza per lo sviluppo sostenibile, i processi di costruzione della pace e di riconciliazione all’interno della società.

 

GUARDA ANCHE:  Film in streaming gratis a tema sociale ed umanitario

 

 

Le lingue contengono, infatti, informazioni significative nei settori dell’ambiente, dell’istruzione, dell’economia e della vita sociale e politica e la conoscenza indigena può fornire soluzioni originali alle sfide contemporanee, incluso il cambiamento climatico.

 

 

I film sono tuttora disponibili in spagnolo e nelle lingue indigene parlate nella regione LAC, tra cui Damana (Pueblo wiwa), Kamëntsá, Awápit, Namtrik (Pueblo Misak), Nasa yuwe, Mojeño Ignaciano, Chacobo, Chiquitano, Kalapalo, Matlatzinca, Tojolabal, Tojono , Otomí, Waorani, Movima, Machineri, Cavineño, Huasteco, Yaqui, Tseltal, Huichol, Qhas Qut Suñi Urus, Uru Chipaya, Moré, Tsimane, Ch’ol, Mayo, Purépecha, Seri, Cucapá, Weenhayek, Náhuatl, Nasa yuwe, Guaraní, Mosenten Beni, Kayabi / Kawaiwete, Millcayac, Matapi, Tinigua, Tehuelche, Guaná, Chaná, Uru uchumataqu, Tapiete, Awajún, Quechua, Amahuaca, Taushiro, Sapanish e altri.

 

LEGGI ANCHECinema e Cooperazione Internazionale. Film e Documentari da vedere

 

 

E’ inoltre possibile usufruire di sottotitoli in inglese e / o spagnolo.

 

Buona visione!