Magazine

Erasmus in Inghilterra: informazioni utili

Redazione

L’Inghilterra è una delle mete più gettonate dagli studenti Erasmus, merito della lingua e delle università prestigiose. Ecco alcune informazioni utili per fare un Erasmus in Inghilterra

 

Quando decidi di fare l’Erasmus, oltre al paese in cui vuoi andare devi pensare anche a quale città scegliere e in quale università studiare. In questo articolo troverai un po’ di informazioni utili per un Erasmus in Inghilterra: ti indicheremo le migliori università inglesi e le migliori città studentesche dove vivere e studiare, oltre a darti qualche informazione sul costo della vita per uno studente in Inghilterra.

 

Per informarti al meglio ti consigliamo anche chiedere consigli e pareri a chi ha già fatto questa esperienza prima di te, meglio se si tratta di compagni e compagne di corso della tua stessa università, per sapere come si sono trovati, che difficoltà hanno riscontrato e in che modo prepararti a questa esperienza all’estero al meglio.

 

Ricordati, inoltre, che per fare un Erasmus in una specifica città o università, serve un accordo bilaterale tra la tua università e quella desiderata. Queste informazioni si trovano nel bando Erasmus pubblicato dalla tua università, oppure puoi chiedere informazioni al tuo ufficio mobilità o relazioni internazionali.

 

Detto questo, possiamo cominciare! Ecco i nostri consigli per un Erasmus in Inghilterra.

 

 

Erasmus in Inghilterra: le migliori università

Le migliori università inglesi spesso e volentieri sono anche tra le più celebri e importanti università al mondo. Secondo il World University Rankings 2019, le 5 migliori università in Inghilterra rientrano nella top 100 delle università di tutto il mondo.

 

Ecco l’elenco:

 

Le altre università che rientrano nella top 10 delle migliori università inglesi sono l’Università di Edimburgo, Manchester, Bristol, Warwick e il King’s College di Londra.

 

 

Le migliori città studentesche per fare un Erasmus in Inghilterra

Top Universities ha raccolto le migliori città studentesche in Inghilterra, basandosi sulla classifica mondiale QS Best Student Cities 2018.

 

Ecco quali sono:

  • Londra: La capitale inglese, nella classifica, ricopre il duplice titolo di prima città studentesca in Inghilterra e nel mondo. Eccone i motivi nelle parole di uno degli studenti intervistati per stilare la classifica: La varietà di cose da fare e provare – puoi fare qualcosa di nuovo ogni settimana, incontrare tutti i tipi di persone e, anche se i costi della vita sono alti, ci sono parecchie cose da fare gratis / a buon mercato. Le università sono fantastiche e anche le opportunità di carriera “.

Ecco 10 cose che devi sapere per fare un Erasmus a Londra

 

  • Edimburgo: Oltre al centro storico e alle numerose attività culturali ed eventi, Edimburgo viene valutata positivamente dagli studenti in termini di accessibilità, vita notturna, opportunità di lavoro, arte e cultura e altro ancora. Ecco le parole di un intervistato: “Edimburgo è la città migliore del mondo. Non è solo per la bella architettura e l’atmosfera; anche le persone la rendono fantastica. Cordiali e sempre aperti, non dimenticherò mai il tempo trascorso a Edimburgo. “

 

  • Manchester: Al 12 ° posto per il mix di studenti, Manchester ha una delle più grandi popolazioni studentesche in Europa; circa 100.000 a settembre 2017 (40.000 dei quali studiano presso l’istituto più prestigioso della città, l’Università di Manchester). La musica è una parte importante della sua cultura, con molte band famose che si sono formate qui, come Oasis, Joy Division, The Smiths e Buzzcocks

Ecco 8 cose che devi sapere per fare un Erasmus a Manchester

 

 

Altre città consigliate

  • Glasgow: Glasgow è la città più grande della Scozia ed è conosciuta per la sua ricca storia, la variegata scena culturale contemporanea e la cordialità dei suoi abitanti. La città ospita due università molto prestigiose: L’Università di Glasgow e l’Università di Strathclyde. Anche qui, la popolazione studentesca è elevata e diversificata.

 

  • Coventry: Il 6,8 percento della sua popolazione è composto da studenti e oltre il 40 percento degli studenti viene da fuori dal Regno Unito, rendendo la città un posto molto eterogeneo in cui studiare.  La città ha vinto il titolo di UK City of Culture 2021 a dicembre 2017.

 

Nella top 10 rientrano anche Nottingham, Birmingham, AberdeenNewcastle-upon-Tyne Brighton.

 

 

Il costo della vita durante un Erasmus in Inghilterra

Vivere in Inghilterra è più costoso che vivere in Italia, anche solo per il cambio dagli euro alla sterlina. Tieni presente questo fatto quando ti prepari alla partenza per un Erasmus in Inghilterra. Detto questo, Londra è certamente la città più cara in cui vivere, sia per gli affitti che per i trasporti e per il cibo.

 

Come in ogni paese, però, i prezzi possono variare leggermente di regione in regione e di città in città, e sui siti delle università spesso puoi trovare una sezione dedicata agli studenti internazionali dove viene fatto un “preventivo” di quanto costa vivere e studiare in quella città per un anno. Puoi vedere un esempio sul sito dell’università di Manchester.

 

Per informazioni più dettagliate sul costo della vita, puoi confrontare i prezzi di affitti, alimentari, ristoranti e trasporti su numbeo.com

 

  •