Magazine

Guida alternativa alle 10 cose strane da fare a Londra

Redazione

Londra: città multiculturale, cosmopolita, città che non si ferma mai. Chi non conosce Londra, e quanti l’avranno visitata anche più di una volta…ma Londra è molto più delle solite tappe turistiche!

 

Ecco quindi una lista delle 10 cose strane da fare a Londra.

 

 

1. Ripercorri la storia del Regno Unito al museo dei barattoli

 

Tutti i turisti prima o poi passano da Notting Hill per un giro tra le bancarelle del Portobello Market, ma se ti dicessi che c’è un’altra attrazione molto particolare, proprio a due passi dal mercato?

Il  Museum of Brands, Packaging and Advertising, con i suoi 12.000 barattoli, poster, giocattoli e manufatti, ti  farà ripercorrere la storia del Regno Unito (e non solo) dal 1800 ad oggi.

La storia non è mai stata così affascinante.

 

 

2. Cambia il tuo modo di pensare esplorando la città con la guida di un senzatetto

 

Girare la città e scoprirla da soli è fantastico, ma ancora di più lo è farlo con una persona che la città la conosce come le sue tasche. Il progetto degli Unseen Tours è nato da un’organizzazione benefica che aiuta i senzatetto londinesi.

Il concetto è semplice ed efficace: alcune di queste persone hanno seguito un corso per diventare guide e portano in giro gruppi di turisti. In questo modo un turista ha la possibilità di scoprire lati della città inesplorati, e allo stesso tempo questi senzatetto riescono a cambiare vita.

Si può fare il tour di Shoreditch e dei suoi vicoli ricoperti da opere di street art, ma è possibile anche esplorare Camden ed altri quartieri.

 

 

3. Visita una Container City e il museo più piccolo di Londra

 

La zona dei Docklands negli ultimi anni è stata riqualificata, ed è ora sede di progetti molto interessanti.

Lontano dai circuiti turistici, Trinity Buoy Wharf è sede di creativi, del più piccolo museo di Londra, dell’unico faro della città e di una vera e propria “container city“.

Un luogo in cui non sembra neanche di essere a Londra, nonostante l’O2 Arena sia talmente vicina che sembra di poterla toccare.

 

 

4. Vedi la città dall’alto dalla terrazza di un centro commerciale

 

Per una vista perfetta sulla città non occorre acquistare un biglietto per il London Eye o per qualche ristorante costoso: basta salire gratuitamente sulla terrazza del centro commerciale One New Change (1 New Change, London EC4M 9AF ) per scattare foto da cartolina – da qui sembra quasi di poter toccare la cattedrale di Saint Paul.

 

 

5. Sentiti in un altro continente visitando il più grande tempio Indù fuori dall’India

 

Il BAPS Shri Swaminarayan Mandir (tranquilli, conoscere il nome non è così importante!) è un capolavoro in marmo bianco che svetta imponente tra gli edifici moderni.

Se si riesce ad assistere ad un rito di preghiera, poi, si rimane incantati da questa festa di suoni e colori.

Per arrivarci occorre prendere la metro fino a Neasden, che si trova non lontano dallo stadio di Wembley: ci vuole una mezz’oretta dal centro di Londra, ma vi assicuro che ne vale la pena.

Se questa non rientra nell’elenco delle cose strane da fare a Londra…

 

6. Guarda un film sotto le stelle

 

Gli inglesi, come è facile immaginare, adorano il sole e l’estate per cui, quando arriva finalmente la bella stagione, ogni scusa è buona per stare all’aperto.

Durante l’estate è possibile guardare un film sotto le stelle alla Somerset House, ai Rooftop Film CLubs di Hoxton, Stratford e Peckham Rye, e in tante altre location.

Per trovare il cinema all’aperto più adatto a te consulta la lista di Time Out London.

 

 

7. Fai kayak sul Tamigi

 

Una crociera sul Tamigi è per ogni turista quasi un rito di passaggio, ma pensa poter tornare a casa e dire a tutti i tuoi amici che invece della solita crociera tu hai visto Londra a bordo di una canoa!

Questa è un’esperienza che renderà Londra magica anche per chi la città la conosce come le proprie tasche.

Per maggiori informazioni consulta Kayaking London o London Kayak Tours.

 

 

8. Accarezza un lama alla Mudchute City Farm

 

Lo sapevi che nel centro di Londra, a poca distanza dai grattacieli della City, sorge una City Farm?

Sì, una fattoria vera e propria, con oltre 100 animali ed un terreno di 32 acri.

Alla Mudchute Farm è possibile far finta di essere in aperta campagna e incontrare maiali, pecore, oche, lama e asini: i bambini lo adoreranno ma non solo, ne sono sicura: il bambino che è in tutti voi apprezzerà sicuramente.

 

 

9. Prendi il té delle 5 sopra ad un classico autobus Londinese

 

Ok, prendere il classico té delle 5 a Londra, non è poi così inusuale, anzi…ma prenderlo sopra ad un autobus rosso a due piani, mentre giri per la città passando per Buckingham Palace, Piccadilly Circus e tutti gli altri monumenti famosi di Londra lo renderà molto più interessante.

E ricordati che il rito del tè prevede una miriade di sandwich, cupcakes e scones vari quindi…buon appetito!

Per informazioni consulta il sito di BB Bakery.

 

 

10. Impara i trucchi e sogna di essere Harry Potter

 

Dove, se non a Londra, imparare l’arte della magia?

Davenports Magic è un negozio di magia fondato nel lontano 1898, che si trova sotto il tunnel della metro di Charing Cross.

Qui puoi comprare una bacchetta magica, pozioni e intrugli vari, ma puoi anche partecipare ad un workshop di magia in cui imparare qualche trucco e stupire tutti i tuoi amici.

 

 

  •