Magazine

7 cose da fare gratis a Varsavia

Redazione

Sei in partenza per la Polonia? Scopri cosa fare a Varsavia gratis per vivere la capitale a costo zero!

 

Protagonista delle vicende politiche e culturali dell’ultimo secolo di storia europeo e mondiale, Varsavia è una città dalla storia antica e gloriosa. Prima di scoprire cosa fare a Varsavia gratis è bene fare un breve riassunto delle sue peculiarità.

 

Cuore della Polonia fin dal 1500, l’attuale capitale polacca venne quasi completamente distrutta durante la seconda guerra mondiale, per essere poi ricostruita nella propria forma originale dai russi in epoca sovietica.

 

Oggi Varsavia è una città in forte crescita, giovane e dinamica, simbolo del miracolo economico polacco degli ultimi anni. Nonostante questo, resta ancora una città poco dispendiosa e non ti sarà necessario spendere una fortuna per scoprirne le mille bellezze.

 

Oltre ad essere economica, Varsavia offre anche numerose opportunità per esperienze a costo zero, luoghi meravigliosi e spesso meno turistici che ti faranno conoscere il cuore più genuino di questa grande città.

 

Noi di Scambieuropei abbiamo scelto per te le 7 migliori cose da fare gratis a Varsavia, buona lettura!

 

 

Cosa fare a Varsavia gratis:

1. Visitare la città vecchia

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marzia Tonini (@desideri_di_zucchero) in data:

 

La città vecchia è il punto di partenza obbligato da cui iniziare la tua esplorazione della capitale polacca. Quest’area, completamente distrutta dall’esercito tedesco durante la II Guerra Mondiale, fu ricostruita in seguito in modo del tutto fedele all’originale, dipinti del Canaletto compresi.

 

Le chiese, i caffè, i meravigliosi e coloratissimi palazzi di Piazza del Mercato rendono questo centro cittadino accogliente e gioviale, soprattutto nelle giornate di sole. Vera perla del quartiere è il castello Reale, che permette l’accesso libero ai visitatori al sabato.

 

 

2. Rilassarsi al parco reale

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @jasekuk in data:

 

Il Royal Łazienki, altrimenti detto parco reale, è uno dei più grandi parchi di Varsavia, e quasi certamente il più bello. Assoluto must see, questo posto è perfetto per passeggiare e rilassarsi, data la sua cornice davvero unica.

 

Se non bastasse, in estate potrai anche godere gratuitamente di concerti di piano dal vivo su musiche di Chopin. Consiglio speciale: tieni gli occhi aperti, potresti incontrare cervi e scoiattoli!

 

 

3. Andare alla scoperta del giardino segreto dell’università di Varsavia

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Maria Weronika Kmoch (@mwkmoch) in data:

 

La biblioteca dell’università di Varsavia nasconde un giardino fiabesco su due livelli: il giardino basso ospita uno stagno pieno di pesci ed un ruscello, mentre il livello superiore offre uno spettacolare novero di piante, disposte in ordine in base al colore.

 

Se non ti bastasse, dal giardino alto potrai anche godere di una meravigliosa vista sulla città. Tieni presente che, mentre il giardino basso è aperto tutto l’anno, il giardino alto chiude nella stagione invernale.

 

SCOPRI TUTTE LE COSE DA FARE GRATIS NELLE CAPITALI EUROPEE

 

4. Guardare nel Fotoplastikon

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Fotoplastikon Warszawski (@fotoplastikonwarszawski) in data:

 

Il Fotoplastikon è un macchinario del tutto particolare: principalmente fatto di legno, guardando al suo interno è possibile vedere fotografie in 3-D di Varsavia ed altre città, per un archivio totale di 7000 immagini.

 

Costruito nel lontano 1905, questo oggetto non è solo un affascinante esempio di creatività artigianale, ma per Varsavia è un vero e proprio simbolo: sopravvissuto alle mille vicissitudini del XX secolo, per diverse generazioni polacche fu luogo di rifugio e di evasione, dove poter immaginare l’occidente e le libertà che qui erano negate.

 

 

5. Fare un salto indietro nel tempo al Neon Muzeum

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Neon Muzeum (@neonmuzeum) in data:

 

Facciamo una premessa: in questo caso abbiamo deciso di fare uno strappo alla regola della gratuità, ma solo perché crediamo ne valga la pena. Con appena 3€ potrai avere accesso a uno dei musei più originali e divertenti che tu possa immaginare, il Neon Muzeum!

 

Questo posto è una specie di macchina del tempo che ti porterà indietro nella Polonia degli anni ’60 e ’70, anni in cui le coloratissime scritte qui esposte illuminavano le strade della capitale, sia a fini propagandistici, sia come insegne per ristoranti e bar. Alcuni dei pezzi esposti sono dei meravigliosi esempi di design di quegli anni, ma è tutto il museo ad essere davvero imperdibile.

 

 

6. Visitare i mercatini delle pulci cittadini

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Magda Olszewska (@magda_olsza) in data:

 

A chi non piace un buon vecchio mercato delle pulci? Varsavia ne offre diversi, e di diverso genere. Il bazar Olimpia e il bazar na Kole sono i due migliori della città: perfetti per fare people watching e fare esperienza delle abitudini relazionali dei polacchi, sono anche luoghi assolutamente indicati se sei alla ricerca di un souvenir bello ed originale.

 

Questi mercatini sono aperti la domenica, mentre in settimana lasciano spazio alle bancarelle alimentari: ricordatelo, prima di trovarti a girovagare tra anonimi banchi di frutta!

 

 

7. Fare un giro al museo dei poster

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Prema (@gumanguthu) in data:

 

Il poster è un veicolo espressivo tra i più importanti degli ultimi secoli, eppure, forse per la sua natura solitamente commerciale, è spesso sottovalutato come forma artistica.

 

Il Poster Museum in Wilanów è una stupenda eccezione: fondato nel 1968 come distaccamento del Museo Nazionale di Varsavia, questo luogo espone una enorme collezione di oltre 36,000 poster nella sezione polacca, con altri 25,000 manifesti nella sezione internazionale.

 

Se sei alla ricerca di un posto per solleticare la tua immaginazione, questo museo è un vero must see. Mostre tematiche ruotano durante l’anno, dunque tieni sotto controllo il sito per verificare quali esposizioni potrai visitare durante la tua vacanza a Varsavia, e ricorda: si entra gratuitamente solo di lunedì (12.00-16.00)!

 

SCOPRI TUTTE LE COSE DA FARE GRATIS NELLE CAPITALI EUROPEE

 

 

 

 

 

  • 
  •