SVE

Corpo Europeo di Solidarietà in Israele presso un asilo per 9 mesi

Redazione

L’associazione Eurobox è alla ricerca di un volontario/a interessato a prendere parte ad un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in Israele 

 

Se approvato alla prossima scadenza, i volontari selezionati avranno la certezza di partire

 

 

Titolo del progetto: Day-Care Kindergarten

Dove: Israele, varie città

 

Quando: dal 23 ottobre 2019 al 27 giugno 2020

Durata: 9 mesi

 

Descrizione della’organizzazione di accoglienza

The Israeli Volunteer Association (IVA) è un’organizzazione no-profit che lavora da oltre 40 anni, gestendo vari programmi di volontariato. Con oltre 6.000 volontari all’anno, l’IVA è la più grande ed antica organizzazione in Israele che lavora alla promozione della solidarietà, uguaglianza e giustizia sociale.

E’ specializzata nella formazione, attraverso seminari tematici e culturali, dei suoi volontari provenienti da varie parti del mondo

 

Descrizione del progetto

Per conto dell’associazione coordinatrice Israeli Volunteer Association, l‘associazione Eurobox è alla ricerca di 1 volontario entusiasta e motivato a svolgere un’esperienza di volontariato presso un asilo, che ospita bambini neonati e fino ai 3 anni.

Il progetto è promosso all’interno di WIZO, un movimento sociale internazionale, nonché un’organizzazione volontaria e non governativa, fondata a Londra nel 1920 e attualmente opera come una ONG. Nel corso degli anni, WIZO ha stabilito e
ha gestito 800 progetti educativi e sociali in Israele, con particolare attenzione ai programmi che si concentrano sull’educazione per i più piccoli e per i giovani, che vengono accolti in centri diurni (DCC).

 

Ogni centro ospita, in media,  77 bambini, suddivisi in diverse classi per fasce di età e conta del supporto di maestri, operatori, assistenti e staff addetto alla cucina. All’interno dei centri, i bambini vengono assistiti sia da un punto educativo e pedagogico che fisico.

Tutti i centri WIZO, dislocati nel Pese, sono dedicati ai bambini, alle loro famiglie e alla comunità

 

Attività previste

Il volontario sarà assegnato all’asilo WIZO situato nel centro di Israele. L’associazione ospitate deciderà in quale asilo e città verrà assegnato il volontario, in base alla disponibilità delle hosting organizations

 

Durante il progetto, i volontari si occuperanno di:

  • Assistere il personale nelle attività quotidiane (attività di apprendimento precoce, alimentazione, pulizia, sorveglianza, gestione dei bambini, ecc.)
  • Lavorare con uno o con un gruppo di bambini
  • Fornire ai bambini un ambiente amorevole e caldo
  • Promuovere l’educazione infantile 

 

 

Requisiti

  • Si cerca un volontario/a interessato/a ad acquisire competenze nel campo della prima infanzia, dotato di pazienza, senso di responsabilità e forte motivazione al lavoro con i bambini.
  • Si richiede, inoltre, l’interesse ad apprendere l’ebraico, unitamente ad una discreta conoscenza della lingua inglese
  • Possono fare domanda ragazzi maggiorenni (preferibilmente 18-19-20), ma anche ragazzi fino ai 30 anni

 

Maggiori informazioni

Scarica l’INFOPACK

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

 


Condizioni economiche

Come sempre per il (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R é coperto al 100% fino ad un massimale  di riferimento, mentre vitto e alloggio  sono pagati in toto, cosí come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

 

Il progetto è co-finanziato dal programma ESC dell’UE

 

Guida alla candidatura

Se interessati, candidarsi inviando CV in inglese e una lettera motivazionale in inglese attraverso il form arancione di candidatura. 

 

 

Scadenza

massimo 28 aprile 2019

 

NOTE BENE: LE SELEZIONI VENGONO EFFETTUATE DAI PARTNER STRANIERI E NON DA SCAMBIEUROPEI. MOTIVO PER CUI VERRANNO RICONTATTATI SOLO I CANDIDATI PRE-SELEZIONATI O SELEZIONATI

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni, inviare una mail tramite form 

 


  •