SVE

Corpo Europeo di Solidarietà in Germania in una scuola incentrata sullo sport e l’educazione interculturale

Redazione

L’associazione Scambieuropei, partner di una associazione tedesca, è alla ricerca di un volontario per un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in Germania in una scuola materna orientata allo sport

 

Titolo del progetto: “Wellenreiter”

Dove: Brandeburgo sulla Havel, Germania

 

 

Volontari: 1 giovane 18-30 anni

Quando: dal PRIMA POSSIBILE

Durata: 11/12 mesi

 

Descrizione del progetto

Per conto di un‘associazione ospitante tedesca, Scambieuropei è alla ricerca di un volontario/a interessato a prendere parte ad un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in Germania, per 12 mesi.

 

Il volontario selezionati presterà servizio presso il centro di assistenza post-scolastica a “Wellenreiter“, situato nella città di Brandeburgo sulla Havel

 

Descrizione del Centro “Wellenreiter”

Il centro di assistenza post-scolastica “Wellenreiter“, attivo dal 2013,  è un centro dedito all’istruzione per l’infanzia e situato nel centro della città. Al suo interno sono presenti ben 86 bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni, accompagnati nel loro percorso di sviluppo da un team di educatori, insegnanti, coordinatori e altro personale di supporto come tirocinanti e volontari.

 

Struttura del centro

Il centro dispone di sale attività stanziate su 2 piani e terrazza, unitamente ad un grande parco giochi ed un giardino utilizzato per le attività all’aperto.

 

Il centro di assistenza post-scolastica si basa sul modello educativo dell’educazione allo sport e alla salute. Il concetto prevede di combattere  i deficit motori e di sviluppo durante le prime fasi di sviluppo dei bimbi, attraverso attività sportive, promozione di stili di vita sani ed istituzione orientata al movimento.

 

Attività del volontario

Il volontario assisterà il lavoro quotidiano degli educatori del centro nell’assistenza post-scolastica con un focus specifico sull’organizzazione di attività motorie, la gestione del tempo libero dei piccoli e la loro supervisione durante le attività più prettamente scolastiche

 

All’interno della scuola, infatti, il volontario contribuirà all’organizzazione di attività per bambini, quali laboratori e progetti di artigianato, lingua straniera, musica, consapevolezza ambientale, geografia, sport, giochi ed educazione interculturale

 

Profilo volontario

  • avere tra i 18 e i 30 anni,
  • buona conoscenza inglese
  • conoscenza almeno base del tedesco
  • essere interessati alla tematica del progetto e a partecipare all’intero progetto
  • interessato al lavoro con i bambini piccoli (5-10  anni)
  • preferibilmente con esperienza teorico/pratica nel settore dell’educazione giovanile
  • orientato allo sport

 

 

Condizioni economiche

Come sempre per il SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO/ESC  targato Erasmus+, il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

 

Il progetto è co-finanziato dal programma ESC dellUE

 

Segui le esperienze di chi è partito su INSTAGRAM

 

Chi può candidarsi

La candidatura è aperta a tutti, purché si abbia tra i 18 e i 30 anni senza alcun obbligo di tesseramento

 

soci di Scambieuropei potranno contare sul supporto aggiuntivo per la preparazione della candidatura oltre che a vari altri servizi gratuiti

Qui le informazioni sul tesseramento 2019 (vale per tutti i programmi supportati da Scambieuropei) e i suoi vantaggi per il 2019

 


Maggiori informazioni

SCARICA L’INFOPACK

Candidarsi ESCLUSIVAMENTE tramite form arancione in basso

 

Se interessati, inviare CV e Motivation Letter (entrambi in inglese) utilizzando il form arancione sottostante

 

La motivazione deve rispettare il contenuto del progetto e non solo la destinazione o l’interesse a voler migliorare una lingua. Candidarsi solo se in linea con il profilo richiesto

 

 

Nota bene: La scrittura della motivation letter deve rispecchiare la vostra curiosità in merito al tema trattato e preferibilmente sottolineare esperienze pregresse e/o volontà a lavorare nel campo trattato. Inutile scrivere motivation letters in cui si sottolinea la volontà di voler partire perché il progetto si terrà in un determinato luogo o perché si vuole migliorare la lingua inglese

 

Scadenza

il prima possibile

 

 

  • 
  •