Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Georgia su impegno attivo, cittadinanza e risoluzione conflitti da settembre 2020

Redazione

L’associazione Eurosud è alla ricerca di due volontari interessati a prendere parte ad un progetto del Corpo Europeo di Solidarietà in Georgia su impegno attivo, cittadinanza e risoluzione conflitti per 12 mesi

 

Dove: Georgia, Gori (vicino Gori, Tbilisi)

Quando: da settembre 2020

 

 

A chi è rivolto: 2 volontari dai 18 ai 30 anni

Durata: 12 mesi

Titolo del progetto: SPACE

 

Descrizione dell’organizzazione

Il progetto “SPACE – Strengthen Peace and Citizenship Education -” è un progetto di cooperazione internazionale e volontariato della durata di 12 mesi finanziato nell’ambito del programma European Solidarity Corps e che avrà luogo in Georgia a partire da settembre 2020, per 12 mesi

 

L’associazione EUROSUD, promotrice del progetto, è alla ricerca di due volontari provenienti dall’Italia.

 

Obiettivi del progetto

Il progetto si basa sulla consapevolezza del valore e dell’importanza dell‘impegno attivo e della cittadinanza attiva come uno dei migliori strumenti per progredire e migliorare le competenze (abilità, conoscenze e attitudine) per lo sviluppo personale, sociale e professionale.

 

Lo scopo principale è quello di promuovere lo sviluppo sostenibile delle comunità locali nel processo di risoluzione dei conflitti e contribuire al dialogo tra le comunità locali e l’Ossezia.

 

Attività del volontario

Le attività del volontario, in collaborazione con il Forum Civile per la Pace, sono:

  • Lavorare con i club giovanili locali, creare workshop di formazione su temi diversi.
  • Promuovere il programma Erasmus +
  • Corsi di lingua inglese per i giovani
  • Lavoro organizzativo e amministrativo, tra cui: la creazione di reti con partner georgiani e internazionali e la costruzione di rapporti con giornalisti, ONG e gruppi di società civile
  • Contribuire all’attuazione di progetti attuali e alla pianificazione e all’attuazione di nuovi progetti
  • Condurre ricerche sulla risoluzione dei conflitti, sulla ricostruzione post-conflitto e sulla costruzione della pace in Georgia e in particolare nella città di Gori, nell’ambito del conflitto nell’Ossezia del Sud
  • Elaborare relazioni analitiche su questi argomenti che forniscano la conoscenza del vantaggio alla comunità locale, alla società civile e ad altri soggetti, quali accademici e ricercatori, in Georgia e in tutto il mondo
  • diffondere i risultati della ricerca in modo da aiutare il Forum a sviluppare le proprie reti locali; gli articoli saranno pubblicati su di un blog sul sito del Forum sulla pace, ed anche attraverso il Journal THE FORUM

 

Profilo dei partecipanti

  • Età compresa tra i 18 e i 30
  • Nazionalità italiana o essere residente in una città d’Italia (sarà data priorità ai candidati residenti in Puglia al fine di garantire la continuità del percorso ed un supporto adeguato)
  • Forte motivazione ed interesse verso le tematiche, le attività del progetto e i valori dell’associazione
  • Disposta/o a sostenere i valori della pace, delle pari opportunità e dell’equità tra gli individui e i popoli
  • Interesse verso attività di integrazione ed inclusione sociale con la popolazione migrante
  • Motivato a supportare le attività locali , dalla logistica alla facilitazione di gruppi
  • Disponibile a partecipare a tutta la durata della mobilità

 

Condizioni economiche

Come sempre per il CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’ (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali

 


Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, inviare una mail tramite form arancione sottostante

 

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare CV e APPLICATION FORM (entrambi in inglese) attraverso il form di candidatura arancione

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni, inviare una mail tramite form arancione 

 

  • 
  •