Volontariato Europeo

Corpo Europeo di Solidarietà in Austria: 3 progetti sociali presso diverse reti di accoglienza della Caritas

Redazione

Online il bando per fare domanda per il Corpo Europeo di Solidarietà in Austria: 3 progetti sociali in tre strutture di accoglienza Caritas!!

 

L’organizzazioneCaritas für Menschen mit Behinderungen ha come obiettivo quello di includere le persone con disabilità nella società e aiutarle a diventare il più possibile indipendenti

 

 

 

Offre una vasta gamma di servizi nelle sedi in Alta Austria, sia a grandi che a bambini assistendoli nella vita di tutti i giorni.

Attualmente, è alla ricerca di volontari in alcune delle diversi sedi sul territorio.

 

 

Educazione e inclusione con persone disabili: Sankt Isidor

 

Dove: Leonding (comune vicino a Linz, Austria)

Periodo: febbraio – settembre 2021

Numero di volontari: 6 volontari  18-30 anni

 

 

Descrizione del progetto

I volontari presteranno servizio presso il piccolo villaggio di Sankt Isidor (a 10 minuti di tram dalla capitale dell’Alta Austria Linz)  in cui si trovano un asilo, due centri di doposcuola e cinque case dove vivono i bambini.

 

 

I compiti richiesti sono quelli di sostenere il centro di assistenza doposcuola e il personale nel lavoro quotidiano, aiutando i bambini nelle loro attività del tempo libero (gioco, sport, nuoto..), stabilendo limiti e regole.

 

Ciascun volontario lavorerà dal lunedì al giovedì in un gruppo di 5/8 bambini con e senza disabilità e alloggerà in un piccolo appartamento con camera singole.

 

 

Maggiori informazioni

Leggi INFOPACK del progetto per ulteriori informazioni

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare il proprio CV in italiano e/o in inglese e lettera motivazionale cliccando sul form arancione di seguito.

 

 

 

Educazione e sostegno a disabili tra i 15 e 30 anni: St. Elisabeth

 

Dove: Linz

Periodo: settembre 2021 – febbraio 2022

Numero di volontari: 3 volontari  18-30 anni

 

 

 

Descrizione del progetto

L’organizzazione è alla ricerca di tre volontari per il progetto Werkstätten” (laboratori protetti)  a St. Elisabeth, in un centro situato presso la città austriaca di Linz,  sulla collina “Froschberg” e vicino al centro città e ai parchi cittadini.

 

 

Il progetto prevede la qualificazione dell’offerta educativa dei giovani con disabilità tra i 15 e i 30 anni attraverso  alcuni laboratori specifici dedicati a persone non vedenti e ipovedenti.

 

Il volontario assisterà i membri dello staff nel progetto aiutando a formare ed educare un gruppo di 4/8  giovani con disabilità, assistere nella formazione delle competenze lavorative e sociali ecc. ecc.

 

Inoltre, i volontari riceveranno un supporto completo dallo staff e dal loro mentore e alloggeranno in un  piccolo appartamento (camere singole) nell’edificio dove presteranno servizio.

 

 

Maggiori informazioni: Leggi l’INFOPACK del progetto

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare il proprio CV in italiano e/o in inglese e lettera motivazionale cliccando sul form arancione di seguito.

 

 

 

 

Lezioni di tedesco, laboratori e lavori di gruppo con persone disabili a Sankt Pius

 

Dove:  Steegen/ Peuerbach

Periodo: Gennaio 2021

Numero di volontari: 1 volontario

 

 

Descrizione del progetto

Il volontario, che prenderà parte al progetto nella sede di Sankt Pius, sosterrà  il lavoro di gruppo e di laboratorio  formato da persone con disabilità.

 

Seguirà lezioni di tedesco e utilizzerà metodi di lavoro non formali con bambini e ragazzi con bisogni speciali.

A seconda dell’esperienza e delle preferenze del volontario, svolgerà diversi compiti, tra i quali: sostenere  lo staff nel loro lavoro quotidiano e le persone nelle loro attività del tempo libero come il gioco, lo sport, il nuoto, le escursioni, la cucina.

 

Il volontario lavorerà dal lunedì al giovedì in un gruppo di 5/8 persone con disabilità.

 

 

Maggiori informazioni

Leggi INFOPACK del progetto per ulteriori informazioni

 

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare il proprio CV in italiano e/o in inglese e lettera motivazionale cliccando sul form arancione di seguito.

 

 

 


Destinatari

Il programma è aperto a tutti coloro con i seguenti requisiti:

  • avere tra i 18 e i 30 anni
  • avere una mentalità aperta
  • essere motivati ad imparare cose nuove e ad accettare le sfide
  • essere disposti a rispettare le tradizioni locali e le regole interne
  • essere flessibili p

 

 

Condizioni economiche 

Come sempre per il CES (EX SVE) (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R è coperto al 100% fino ad un massimale di riferimento, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, così come l’assicurazione ed un breve corso di lingua locale e un pocket money per le spese personali.

 

Il progetto è co-finanziato dal programma CES dell’Unione Europea.

 

 

Per saperne di più

SCOPRI DI PIU’ SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

 

 

 

 


  •