Lavoro

Coronavirus Regione Emilia Romagna: Lavoro per profili assistenziali e Assistenti familiari

Redazione

La città metropolitana di Bologna è alla ricerca di personale per le Case Residenza Anziani e le Case di Riposo a causa dell’emergenza Coronavirus. Invia il tuo CV e sarai contattato dalle strutture interessate

 

 

 

Descrizione dell’offerta

La Città metropolitana di Bologna e la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria Metropolitana sono alla ricerca di personale per lavorare nelle Case Residenza Anziani e Case di riposo nel territorio bolognese, in risposta alle necessità legate all’attuale emergenza sanitaria.

 

I CV saranno selezionati dall’Agenzia Regionale per il lavoro, che li inoltrerà poi alla Città metropolitana di Bologna. Saranno poi le strutture interessate a contattare direttamente le persone e a fornire informazioni dettagliate a proposito del lavoro da svolgere.

 

Requisiti

  • Qualfiche professionali OSS/ AdB/ OTA
  • Per Assistenti familiari occorre esperienza lavorativa con anziani non autosufficienti di almeno 5 anni / corso di formazione di almeno 30 ore.

 

Maggiori informazioni

Per informazioni e avvisi, consultare il sito della Città Metropolitana di Bologna.

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi è necessario inviare il proprio CV all’Agenzia Regionale per il Lavoro dell’Emilia-Romagna- CPI di San Lazzaro all’indirizzo: impiego.sanlazzaro@regione.emilia-romagna.it.

 

E’ necessario indicare i comuni in cui si è disposti a lavorare all’interno della città metropolitana di Bologna.

 

Scadenza

Prima possibile

 

 

 

 

  • 
  •