Concorsi

Concorso dell’UE per Giovani Scienziati 2022. Tanti premi e partecipazione ad eventi internazionali

Redazione

Sei un giovane appassionato di scienza? Partecipa alla manifestazione “i giovani e le scienze” organizzato dalla FAST 


Descrizione della federazione

La manifestazione I giovani e le scienze è organizzata dal 1989 dalla FAST, su incarico della Direzione generale Ricerca della Commissione europea, e con l’obiettivo di selezionare i migliori talenti italiani in ambito scientifico per inviarli alla finale del concorso europeo per giovani scienziati EUCYS.


I giovani sono da sempre uno dei primari obiettivi della federazione che attraverso progetti come “i giovani e le scienze” si impegna nella promozione di obiettivi come avvicinare i giovani alla scienza e alla ricerca; individuare e incoraggiare studenti di talento con attività specifiche; promuovere le carriere scientifiche e la parità di genere in tale ambito ed offrire opportunità di confronto con scienziati e ricercatori italiani e internazionali.


Descrizione dell’offerta

Anche per l’edizione 2022, Giovani e scienze sarà un’opportunità per crescere e avvicinarsi al mondo della scienza sin dai primi anni di studio. L’obiettivo è valorizzare competenze e potenzialità scientifiche e tecnologiche di ragazzi e ragazze, creando le giuste occasioni per innescare confronti e scambi costruttivi.

Il progetto si rivolge a studenti italiani, singoli o in gruppo di non più di 3, che abbiano un’età compresa fra i 14 anni ed i 21 anni e che abbiano una buona conoscenza della lingua inglese.


Saranno premiati studi o progetti originali e innovativi in qualsiasi campo della scienza, della ricerca, della tecnologia e delle loro applicazioni come scienze biologiche, biochimica, chimica, microbiologia, scienze della terra, ingegneria, energia e trasporti, scienze ambientali, tecnologia della comunicazione e dell’informazione, matematica, medicina e salute, fisica e astronomia, scienze sociali.



Criteri di selezione

Il progetto deve contenere:

  • titolo del progetto: scrivere nome autore/i e relativo indirizzo/i scuola o istituzione dove è stata condotta la ricerca;

  • docente di riferimento;

  • indice dei contenuti;

  • introduzione: spiegare come è nato il progetto, le ipotesi, un’illustrazione di ciò che si intende raggiungere con la ricerca;

  • esperimenti: esporre in modo chiaro e dettagliato la metodologia usata per ottenere i dati o le osservazioni;

  • discussione: illustrare il percorso di lavoro; elencare i risultati e le conclusioni derivanti dai dati sperimentali; paragonare i risultati con i valori teorici, con i dati pubblicati, con i risultati attesi e con i convincimenti comuni; includere una discussione sui possibili errori;

  • conclusioni: riassumere i risultati;

  • ringraziamenti e bibliografia.

Per le informazioni dettagliate consultare la pagina della selezione


Premi

Tra i progetti pervenuti e selezionati per l’edizione del 12-14 marzo 2022 a Milano, la Giuria decide i seguenti premi e/o accreditamenti:

  • Partecipazione ad eventi internazionali: 33° EUCYS, concorso dell’Unione europea per i giovani scienziati; Leiden (Olanda), settembre.

  • Accreditamento ad eventi internazionali
    • ESA, Expo Sciences Asia, Dubai (EAU), 20-25 febbraio
    • Regeneron ISEF, fiera internazionale della scienza e della ingegneria, Atlanta, (Georgia-USA), 7 13 maggio
    • GENIUS Olympiad, competizione internazionale su tematiche ambientali, scienza, ingegneria, musica, arte, scrittura, robotica, Rochester (NY – USA), 7-11 giugno
    • CASTIC, concorso internazionale di scienza e tecnologia della Cina, luglio
    • ISTF, Forum internazionale svizzero sulla scienza, dedicato a “Costuire società resilienti”, Notwill, 5-9 luglio
    • ESE, Expo Sciences Europe, Suceava (Romania, 24-30 luglio
    • LIYSF, forum giovanile internazionale della scienza, Londra, 27 luglio-10 agosto
    • IEYI, esposizione internazionale dei giovani inventori, sede da decidere, settembre
    • BUCA IMSEF, fiera internazionale di musica, scienza e ingegneria, Buca (Turchia), settembre
    • ESV, Expo Sciences Vodstok, Nur-Sultan (ex Astana), ibrido, settembre
    • ESI-AMLAT, esposizione scientifica America latina, online, Argentina, settembre
    • MOSTRATEC, fiera internazionale della tecnologia, Novo Hamburgo (Brasile), 18-22 ottobre
    • TISF, fiera scientifica internazionale di Taiwan, Taipei, febbraio 2023
    • EXPO MESSICO, esposizione scientifica del Messico, marzo 2023
    • EXPORECERCA JOVE, esposizione scientifica della Spagna, Barcellona, marzo 2023
    • FEST, fiera internazionale di scienza e ingegneria, Monastir (Tunisia), marzo 2023
    • EXPO SCIENCE BELGIO, Bruxelles, aprile 2023.

  • Riconoscimenti speciali: Certificati di eccellenza di prestigiose associazioni internazionali.



Come partecipare

Per ulteriori informazioni guarda il sito ufficiale dell’offerta e leggi il regolamento



Scadenza

14 febbraio 2022

Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile